Home Notizia della settimana Fixing nr. 1: “Riforme e nuove sfide, serve una rivoluzione”

Fixing nr. 1: “Riforme e nuove sfide, serve una rivoluzione”

da Redazione

San Marino Fixing numero 1 è in edicola da venerdì 14 gennaio a 1,50 euro. In primo piano l’intervista alla Presidente ANIS, Neni Rossini: “Riforme e nuove sfide, serve una rivoluzione. Gli altri Paesi si stanno muovendo verso un nuovo modello di sviluppo, rischiamo di aumentare il gap che già avevamo”.

All’interno del giornale ampio spazio al modo del lavoro, all’economia, all’ambiente, alle imprese, alle banche, all’internazionalizzazione e alla cultura.

Assunzioni nominative liberalizzate per 6 mesi. Prorogate le precedenti disposizioni, con nuove casistiche specifiche. La Delibera della Commissione Lavoro per il personale non iscritto alle liste.

Covid-19, prorogati gli interventi straordinari. CIG causa 4: le ore del 2021 possono essere utilizzate entro marzo 2022. Campagna vaccinale: non ci sarà alcun ritardo per la consegna del booster.

La salute di chi opera sui videoterminali. La sicurezza dei lavoratori al centro del Decreto Delegato 202/2021. Novità: le spese per i “dispositivi di correzione visiva” a carico dei datori.

Banca di San Marino, che cosa dobbiamo aspettarci nel 2022? Economia e mercati, l’outlook del nuovo anno di Denis Manzi, CFA, CIPM. L’economia continuerà a crescere, la volatilità sui mercati anche.

Lo Shop del Padiglione  conquista i visitatori. Grazie a tanti e originali prodotti è uno dei più apprezzati di EXPO. Vendite in aumento, trainate dalle 110mila persone già entrate nei primi mesi.

Lo speciale cultura di gennaio si apre con la scultura di Marcel Guguianu, la “Neutralità”, che accoglie i passanti nella porta che immette nel centro storico per chi proviene da Viale Onofri: un’opera che rispecchia in pieno la sua poetica, quella della “luce in sé”.

Si prosegue poi con le parole di Simona Bisacchi nella letteratura; con la rubrica del Consorzio Terra di San Marino (siamo andati a trovare Filippo Giardi che sta preparando un museo dei ricordi contadini) e con un’intervista al drammaturgo più prolifico del Titano, Stefano Palmucci.

Sempre su Fixing numero 1 anche la rubrica di IAM srl (con Mattia Marinelli che spiega come ridurre gli sprechi della carta) e i prestiti assistiti dallo Stato: definito lo spread (al massimo 4,9% per quelli da 21 a 25 anni).

“Il ‘nemini teneri’ e gli energetici” è il titolo dell’editoriale a firma del direttore Daniele Bartolucci.

Buona lettura.

Forse potrebbe interessarti anche:

Lascia un commento