Home Notizie del Giorno Il Segretario di Stato Righi riceve il Premio internazionale “Salvator Mundi”

Il Segretario di Stato Righi riceve il Premio internazionale “Salvator Mundi”

da Redazione

Il Segretario di Stato per l’Industria, l’Artigianato e il Commercio Fabio Righi è stato insignito oggi del Premio Salvator Mundi durante un evento che si è tenuto a Roma, al Senato, all’interno della meravigliosa Sala Zuccari. Il premio istituito dall’ente IT.Difesa intende rappresentare un riconoscimento di eccellenza nei più svariati ambiti ed è stato negli anni scorsi conferito anche all’attuale Presidente del Consiglio Italiano Giorgia Meloni. Il riconoscimento è un tributo all’eccellenza e all’innovazione e intende sottolineare l’importanza di promuovere e diffondere il sapere in ogni sua forma.

IT.Difesa è un ente, che opera per la promozione di vari settori economico-sociali: sicurezza, sostenibilità ambientale, made in Italy, patrimonio artistico culturale, informazione, innovazione e tecnologia, è associazione di riferimento per gli attori della filiera imprenditoriale e di tutti i settori economici e di promozione culturale, che intendono innovare e comunicare il proprio ruolo nei processi di sviluppo del Sistema Paese attraverso l’intervento in eventi istituzionali, manifestazioni, tavoli tecnici e pubblicazioni.

L’edizione 2024 del Premio è stata organizzata in concomitanza con la presentazione del volume “Salvator Mundi, manifesto della pace” alla presenza della Presidente di IT.Difesa Katia La Rosa in un evento aperto dai saluti dei Ministri Guido Crosetto e Alessandra Locatelli e al quale hanno partecipato anche il Prof. Riccardo Valentini, Premio Nobel per la Pace, l’ex rettore della Pontificia Università Lateranense Mons. Enrico Dal Cavolo, del Generale del corpo d’Armata Antonio Vittiglia e del Divulgatore scientifico, esperto di AI e volto televisivo Marco Camisari Calzolari.

Al centro del dibattito e delle prestigiose relazioni degli ospiti dell’evento, anche alla luce dell’attuale situazione globale, il tema della pace. Il Segretario di Stato Fabio Righi è intervenuto con uno speech nel quale ha sottolineato come impresa ed economia necessitino di essere umanizzate per raggiungere risultati sempre più importanti. “La pace non succede, la pace si fa” ha concluso il Segretario di Stato Fabio Righi prima di ricevere il Premio Salvator Mundi, una copia del libro “Salvator Mundi, manifesto della pace” e un’opera del maestro argentiere Valenti raffigurante la Sacra Famiglia con le seguenti motivazioni: “Per la straordinaria leadership nel condurre il Paese verso un notevole sviluppo economico e sociale dimostrando la capacità di implementare politiche innovative e sostenibili. Le sue doti, umane e politiche, unite ai valori etici e di trasparenza, di equità e responsabilità con cui governa, sono elementi chiave per l’instaurarsi di una società più inclusiva. Il suo impegno instancabile nel perseguire la pace attraverso il progresso economico e sociale lo eleva ad esempio da seguire. Con coerenza, professionalità e dedizione contribuisce a dare continuità alla Storia della Repubblica di San Marino, fondata su principi di libertà, indipendenza, neutralità”.

Forse potrebbe interessarti anche:

Lascia un commento