Home Notizie del Giorno Expo 2025 Osaka: l’Università curerà il concept del padiglione

Expo 2025 Osaka: l’Università curerà il concept del padiglione

da Redazione

Gli interni del padiglione del Titano all’Expo 2025 Osaka verranno progettati dagli studenti dell’Università degli Studi della Repubblica di San Marino insieme ai docenti del corso di laurea in Design. A stabilirlo un accordo sottoscritto giovedì scorso, 11 gennaio, dal Rettore dell’Ateneo, Corrado Petrocelli, e dal Commissario Generale del governo sammarinese per la partecipazione all’Esposizione Universale, Filippo Francini, insieme ai principali accademici coinvolti.

Il documento prevede “un programma di collaborazione di ricerca e sviluppo finalizzato alla concettualizzazione dell’Interior Design e della Visual Identity per la futura realizzazione del padiglione nazionale”, definendo “in particolare il concetto generale e il mood dello spazio, lo zoning delle funzioni e delle attività, il layout ai vari livelli, le sezioni, le indicazioni sui colori, i materiali dell’allestimento e l’immagine generale degli interni”.

Per quanto riguarda l’identità visiva, verrà definita una prima ipotesi di logo, della comunicazione e dell’eventuale merchandising.

Il percorso che porterà al progetto finale vedrà coinvolti, insieme ai docenti, tre gruppi di lavoro, ciascuno dei quali composto da un massimo di quattro studenti selezionati in base al curriculum accademico e al portfolio. I vincitori, insieme ai responsabili scientifici, saranno invitati dal Commissariato a visitare il padiglione durante l’appuntamento giapponese.

L’Ateneo sammarinese conferma così le proprie attività a supporto del Paese e delle istituzioni nelle iniziative sviluppate nel territorio e fuori dai confini della repubblica, dopo aver già collaborato al progetto per il padiglione del Titano all’Esposizione Universale di Dubai 2020. L’Expo 2025 Osaka si terrà dal 13 aprile al 13 ottobre.

Forse potrebbe interessarti anche:

Lascia un commento