Home Notizie del Giorno San Marino “Lo stemma in ceramica”: inaugurazione 7 dicembre

San Marino “Lo stemma in ceramica”: inaugurazione 7 dicembre

da Redazione

Sarà inaugurata presso il Museo di Stato il 7 dicembre 2023 alle ore 17.30 la mostra “Lo stemma nella ceramica. Iconografia dello Stemma nella ceramica di San Marino”. La rassegna è stata organizzata sotto l’Alto Patrocinio degli Eccellentissimi Capitani Reggenti e della Segreteria di Stato per l’Istruzione e la Cultura.

Il suggestivo percorso espositivo si sviluppa intorno a  trentatré pezzi di grande pregio, dove l’affascinante tema dello Stemma di San Marino nella ceramica è oggetto di diverse interpretazioni che, nel tempo, ne hanno dato i vari ceramisti e le diverse fabbriche dagli anni Trenta e seguenti.  

“Lo stemma, che vediamo ovunque nella vita quotidiana, dalle targhe, ai documenti d’identità, alla carta intestata su cui arriva ogni comunicazione pubblica – sottolinea Paolo Rondelli, Direttore degli Istituti Culturali della Repubblica di San Marino – è stato negli anni anche promotore dell’artigianato sammarinese, comparendo, nelle sue varie stilizzazioni, su tutta la produzione ceramica degli artigiani ceramisti del piccolo Stato e su molte delle produzioni in serie degli anni in cui il turismo cercava più souvenir locali e meno prodotti ritrovabili e replicabili in varie località.”

Promotore della mostra la Fondazione Cino Mularoni che, dal giorno della sua costituzione, 7 dicembre 1992, ha come scopo l’attuazione di iniziative di interesse culturale e scientifico, favorendo studi e ricerche, contribuendo al perfezionamento e alla specializzazione di giovani studiosi, attuando e sostenendo iniziative editoriali.

“Ci sentiamo di poter consapevolmente affermare – sottolinea Stefania Leardini, presidente della Fondazione Cino Mularoni –  di aver riacceso una luce su questo passato glorioso ancora vivo e presente nei protagonisti, nei loro familiari e nei tanti appassionati, e di avere contribuito a tutelare e a salvare dalla dispersione testimonianze rare e fondamentali.”

La Mostra sarà aperta al pubblico dal 7 dicembre 2023 al 10 marzo 2024.

Forse potrebbe interessarti anche:

Lascia un commento