Home Notizie del Giorno Incontri fuori dal teatro: “I nostri classici” di David Riondino e Dario Vergassola

Incontri fuori dal teatro: “I nostri classici” di David Riondino e Dario Vergassola

da Redazione

Domenica 3 dicembre, alle ore 15.30 presso Sala “Il Ritrovo”, (Via del Passetto, 43 Fiorentino) saranno in scena David Riondino e Dario Vergassola in I nostri classici,appuntamento promosso nell’ambito della rassegna “Sguardi oltre la scena – Incontri fuori dal teatro” della Stagione Teatrale 2023\2024 di San Marino Teatro.

Immaginiamo che, davanti all’analfabetismo di ritorno che a detta di molti affligge l’Italia, il Ministro della Cultura lanci una campagna nei teatri, affidata ad attivisti organizzati nelle minacciose “Brigate Culturali”, con l’obbiettivo di alzare il livello medio degli attori dai cabaret. Un comico scelto a caso tra i più ignoranti in letterature classiche verrà pubblicamente torturato in scena sotto forma di interrogatorio-lezione su un classico fondamentale dell’800. Il sorteggio organizzato dal Ministero ha estratto un nome: Dario Vergassola. Costui si è particolarmente distinto, tra molti, per il livello da bar della propria estetica. Trascinato sul pubblico palcoscenico, viene sottoposto da Riondino (che per l’occasione ha studiato abbastanza) a un interrogatorio su cosa egli sappia del testo classico scelto.

A fronte della corrosiva vena satirica di Vergassola, il romanzo, questa è la scommessa, si rivela ancora vivo, provocatorio, sconcertante. La messa in scena, semplicissima, espone le virtù primarie dei comici: l’argomento e la parola, il tema e il ritmo. C’è qualcuno che legge e racconta un tema “alto”, e qualcun altro che, come si vuol dire, lo “manda in vacca” o lo riduce a comunissimi denominatori.

La vena brillante dei due protagonisti, che dialogano a ritmi incalzanti, è anche l’occasione per il pubblico di rivisitare un romanzo in una forma nuova e intrigante.

Al termine dell’appuntamento, Titancoop offrirà un aperitivo agli intervenuti.

Il costo del biglietto è di € 10,00.

I posti sono limitati. Per prenotare i biglietti telefonare al numero 0549 882452 o scrivere a info.istituticulturali@pa.sm

I biglietti saranno anche disponibili in loco da due ore prima della rappresentazione.

Info: www.sanmarinoteatro.sm

Forse potrebbe interessarti anche:

Lascia un commento