Home Notizie del Giorno San Marino, al via la VI edizione del congresso “Occhio alla superficie…”

San Marino, al via la VI edizione del congresso “Occhio alla superficie…”

da Redazione

Giunge alla sua VI edizione il congresso “Occhio alla superficie…” organizzato dal Dott. Alessandro Mularoni e dalla sua equipe che si terrà nelle giornate del 9 e 10 novembre presso il centro congressi Kursaal nella Repubblica di San Marino. Per questa edizione sono attesi circa 200 professionisti fra oftalmologi, ortottisti e pediatri.

Evento di riferimento da anni per le problematiche dedicate alla superficie oculare ed occhio secco, quest’anno dedica un’intera sessione alla miopia e ai possibili trattamenti stabilizzanti, con lo scopo di prevenire le complicanze della miopia elevata, presenti relatori di fama ed esperienza internazionale.

Sempre nell’ambito della miopia, problema sempre più ingravescente, nella giornata di venerdi, ci sarà una sessione dedicata ad ortottisti e pediatri per  fornire spunti ed aggiornamenti sulla gestione dei loro piccoli pazienti, in vista dell’imminente apertura presso l’ospedale di San Marino del ‘Centro per lo studio e cura della miopia’ completamente dedicato ai problemi dell’occhio miope, dall’infanzia all’età adulta, centro che unirà le più innovative tecnologie all’esperienza di professionisti da anni impegnati nel settore.

Durante le giornate del congresso sarà allestito un laboratorio wet-lab in cui i giovani oculisti potranno perfezionare le manovre chirurgiche oculari sull’occhio sintetico e virtuale.

L’aspetto formativo e la crescita professionale, considerati centrali e imprescindibili dal dott. Mularoni, hanno sempre contraddistinto il servizio di oculistica dell’ospedale di San Marino, che molti specializzandi italiani e stranieri hanno scelto come sede per svolgere una parte formativa del loro percorso di studi.

Il congresso è accreditato ECM per la formazione continua in Medicina sia in Italia che presso l’Authority di San Marino.

Infine il giorno 11 novembre si svolgerà, sempre nella stessa sede, il congresso della società internazionale SEEOS, South-East European Ophthalmological Society, organizzato dal dott. Mularoni e dal dott. Forlini, con la partecipazione di oltre 20 relatori oculisti fra i più rappresentativi delle aree dell’Europa sud-orientale.

Nell’ottica di creare una rete di scambi professionali e formativi concreta e duratura, saranno trattati temi scientifici e presentati modelli organizzativi dei vari paesi per definire il ruolo ed il futuro dell’oculistica nella sanità pubblica, nell’era dell’intelligenza artificiale. 

Forse potrebbe interessarti anche:

Lascia un commento