Home Notizie del Giorno L’ISS ringrazia la SUMS per la donazione in favore del Pronto Soccorso

L’ISS ringrazia la SUMS per la donazione in favore del Pronto Soccorso

da Redazione

Due nuovi ecografi portatili per la UOC Pronto Soccorso e Degenza Breve dell’Istituto per la Sicurezza Sociale. È questo il risultato di un’importante donazione che la Società Unione Mutuo Soccorso ha destinato all’ISS. La consegna è avvenuta quest’oggi alla presenza del Segretario di Stato per la Sanità Mariella Mularoni, del Direttore Generale dell’ISS Francesco Bevere e del Direttore del Pronto Soccorso Alessandro Valentino e del Presidente della SUMS Marino Albani. Si tratta di 2 ecografi “butterfly” di ultima generazione e di dimensioni estremamente contenute, formati da un’unica sonda ecografica multifrequenza collegata ad un tablet dove vengono visualizzate le immagini. La facilità di utilizzo, le dimensioni ed il peso contenuto rendono tali apparecchiature ideali per l’uso sul territorio e faranno quindi parte della dotazione delle ambulanze del 118 e del Pronto Soccorso. “Questi ecografi butterfly renderanno più semplici e immediati gli esami diagnostici fatti dal nostro team di Pronto Soccorso – commento il Direttore Generale dell’ISS Francesco Bevere -. Voglio quindi esprimere il mio ringraziamento alla SUMS per aver scelto ancora una volta l’Istituto e, in particolare, il Reparto di Pronto Soccorso e Degenza Breve, quale destinatario della donazione. Come amministratori pubblici cogliamo in questo gesto un riconoscimento del prezioso lavoro portato avanti quotidianamente da chi si occupa del delicato ruolo dell’emergenza-urgenza”. “Ringrazio sentitamente la Società Unione Mutuo Soccorso per la donazione di cui potranno beneficiare i cittadini sammarinesi – afferma il Segretario di Stato per la Sanità, Mariella Mularoni –, un atto di grande sensibilità che la SUMS continua a dimostrare nei confronti dell’Istituto Sicurezza Sociale, mettendo a disposizione dell’Ospedale dotazioni tecnologiche e strumenti innovativi”. “La SUMS conferma il suo impegno e la sua vicinanza al territorio sammarinese, a cui il nostro istituto è fortemente legato da sempre – sottolinea il Presidente Marino Albani -. Le tematiche legate alla salute e alla tutela dei cittadini sammarinesi sono sempre state in cima alla nostra agenda di priorità e siamo felici oggi di rinnovare questo impegno”.

ISS

Forse potrebbe interessarti anche:

Lascia un commento