Home Notizie del Giorno Consiglio Grande e Generale, giovedì 1° Dicembre (report SMNA)

Consiglio Grande e Generale, giovedì 1° Dicembre (report SMNA)

da Redazione

La seduta consiliare si è concentrata sulle dimissioni dal Consiglio direttivo di Banca Centrale diGiacomo Volpinari, membro indicato dal movimento Rete. La lettura della lettera di dimissioni e delle motivazioni che hanno portato a tale scelta innescano un partecipato dibattito sul ruolo e sul futuro dell’Authority del sistema bancario e finanziario sammarinese. Fin da subito, il capogruppo di Rete, Emanuele Santi, chiede di soprassedere alla nomina di un possibile sostituto e di rinviarla alla prossima sessione consiliare, assicurando nel frattempo un confronto che possa portare al ritiro delle dimissioni da parte del dott. Volpinari. Alla richiesta di soprassedere, il Segretario di Stato per le Finanze, Marco Gatti si dice favorevole, così come a livello bipartisan l’Aula è concorde nel cercare di portare a un ripensamento il dimissionario, così come sulla necessità di aprire un approfondimento sull’aggiornamento dello Statuto di Bcsm.

Il dibattito si conclude con la presentazione di un Odg da parte del gruppo Libera che “Impegna il Presidente della Commissione consiliare Permanente Finanze a convocare i membri, anche dimissionari, del Consiglio Direttivo di Banca Centrale per un’audizione presso la stessa Commissione, da effettuare in seduta segreta entro il 15 febbraio 2023”. L’Odg viene respinto con 34 voti contrari e 13 a favore.

L’Aula prosegue con la presentazione in seconda lettura del Progetto di legge “Nuova disciplina dell’Istituto Giuridico Sammarinese”, della Segreteria di Stato per la Cultura, di cui, prima della conclusione della seduta pomeridiana, viene data lettura della Relazione unica. 

SMNA

Forse potrebbe interessarti anche:

Lascia un commento