Home Notizie del Giorno XIV° Anniversario d’iscrizione di San Marino nella lista UNESCO

XIV° Anniversario d’iscrizione di San Marino nella lista UNESCO

da Redazione

E’ stato presentato in conferenza stampa – alla presenza del Segretario di Stato per l’Istruzione e la Cultura Andrea Belluzzi, del Direttore di Dipartimento Turismo e Cultura Filippo Francini, del Direttore degli Istituti Culturali Vito Testaj e del Professore dell’Università della Repubblica di San Marino Riccardo Varini – il fitto programma delle attività che avranno luogo giovedì 7 luglio in occasione del XIV° anniversario dell’iscrizione del Centro Storico di San Marino e Monte Titano nella lista dei siti UNESCO patrimonio dell’umanità.

Le celebrazioni, che sono iniziate ieri nel tardo pomeriggio con il taglio del nastro e l’apertura della Seconda Torre Cesta a cura dell’Istituto Musicale Sammarinese, alla presenza dei Segretari di Stato Andrea Belluzzi e Stefano Canti, proseguiranno quindi nella giornata di giovedì.

Sarà possibile effettuare visite guidate gratuite al Museo del Francobollo e della Moneta, alla Galleria Nazionale, alla Pinacoteca San Francesco, alla Prima e alla Seconda Torre con aperture serali prolungate fino alle 23.00. Stessa cosa, alle 9.30 e alle 19.00, per la Mostra ‘Napoleone, la Repubblica, le Repubbliche’ (prenotazioni e informazioni allo 0549 882248) e, alle 11.30, alle 16.30 e alle 21.30, per il Museo del Francobollo e della Moneta (prenotazioni e informazioni allo 0549 882452).

Presso l’Aula Magna dell’Università degli Studi di San Marino (Antico Monastero di Santa Chiara) a partire dalle 18.00, si terrà l’evento di presentazione di progetti e ricerche ‘SAN MARINO – Una città murata patrimonio dell’umanità’. Al saluto di apertura del Segretario di Stato per l’Istruzione e la Cultura, Andrea Belluzzi seguiranno la presentazione e la proiezione in anteprima del filmato Le radici antiche di uno Stato libero, realizzato in collaborazione da Commissione Nazionale Sammarinese per l’UNESCO, Scuola Secondaria Superiore e San Marino RTV e la presentazione della ricerca a cura dei Corsi di laurea in Design dell’Università degli Studi della Repubblica di San Marino, volta alla raccolta di casi studio e all’applicazione delle metodologie di co-design per la valorizzazione del patrimonio culturale materiale e immateriale di micro territori fortificati.

Alle 18.00 il Maestro Massimiliano Messieri condurrà un Concerto presso la Basilica del Santo. L’ingresso è gratuito e non occorre la prenotazione.

Alle visite guidate dei Musei si aggiungono quest’anno quelle alla scoperta del centro storico. Due gli orari, uno pomeridiano alle 18.00, uno serale alle 22.00. Le visite sono prenotabili ai numeri 347 2821073 la prima e al 334 7597072 la seconda. Per entrambe il ritrovo è davanti al Museo del Francobollo e della Moneta.

Alle 20.00, in occasione del suo quarto compleanno, sarà possibile visitare gratuitamente la Galleria Nazionale d’Arte Moderna e Contemporanea (prenotazioni e informazioni allo 0549 888241).

Le celebrazioni culmineranno alle ore 21.00 con il momento più istituzionale del Concerto della Banda Militare che accompagnerà la voce di Sara Jane Ghiotti nella suggestiva cornice di Piazza della Libertà. L’appuntamento sarà onorato dalla partecipazione dei Capitani Reggenti, Le Loro Eccellenze Oscar Mina e Paolo Rondelli.

Andrea Belluzzi (Segretario di Stato per la Cultura): ‘Non dobbiamo mai dare per scontato di essere parte del patrimonio dell’umanità, non è affatto cosa certa riuscire a mantenere questa intestazione, è una missione che ci è stata affidata e che dobbiamo interpretare e declinare, orientati alla salvaguardia e alla valorizzazione di essere patrimonio UNESCO.  In occasione di questa giornata abbiamo introdotto quest’anno una particolare novità: tutte le fasce di popolazione avranno diritto alla gratuità per l’accesso alle visite di musei e di monumenti. La gratuità è una celebrazione del nostro Patrimonio, valorizza giornate particolari.’

Il programma è disponibile sul sito www.visitsanmarino.com

La funivia effettuerà servizio gratuito a partire dalle 16.00 e fino all’1.00.

Forse potrebbe interessarti anche:

Lascia un commento