Home Giochi del Titano

Da Expo al mondo: eventi e tante interviste sui media internazionali

da Daniele Bartolucci

Ormai giunti al termine di Expo 2020 Dubai, palcoscenico internazionale di stimolanti incontri, conferenze e live streaming che valorizzano le best practices dei vari paesi partecipanti nei loro numerosi ambiti di azione, il Padiglione San Marino inizia a trarre un bilancio positivo della sua partecipazione alla manifestazione. Nel corso dei sei mesi dell’Esposizione Universale sono state infatti numerose le interazioni con gli altri Stati, le strette di mano e gli scambi culturali. Una partecipazione di San Marino non solo passiva, ma attivamente ricercata attraverso interviste con i media locali e in iniziative organizzate insieme ad altri Padiglioni.

“Small is Beautifull” Tra le più recenti, rientra l’intervento del Direttore di Padiglione Letizia Cardelli alla tavola rotonda organizzata dal Padiglione del Montenegro “Small is Beautiful” il cui il tema principale del dibattito si è incentrato sul tema della sostenibilità. L’obiettivo della tavola rotonda a cui hanno partecipato i direttori di  Andorra, Bhutan, Costa Rica, Norvegia, San Marino, Suriname e El Salvador, è stato quello di evidenziare e condividere gli impegni, le pratiche e i progetti di diversi paesi, specialmente di quelli più piccoli, orientati alla transizione ecologica e solidale. Questa si è rivelata una grande opportunità per ricordare gli asset di San Marino e narrare le sfide e gli obiettivi futuri nel processo di adozione e applicazione di standard e norme nel campo della protezione ambientale e della lotta contro il riscaldamento globale previsti dall’Agenda 2030. Nello specifico in 3 aree di intervento: la riduzione delle emissioni di carbonio, della produzione alimentare 100% biologica, e nel campo dello sviluppo fotovoltaico, in cui siamo già al 6° posto nella classifica dei paesi a livello pro capite nel mondo.

I media internazionali Interventi significativi sulle opportunità di commercio e di investimento sono avvenute nell’ambito di una live interview con Dubai TV, in cui sono state approfonditi il sistema di tassazione e agevolazioni e benefit riservati a certe tipologie di aziende, oltre che i rapporti diplomatici che influiscono sugli accordi contro le doppie imposizioni. Temi che si sono approfonditi anche nell’intervista con l’agenzia australiana Alvarex & Marsall Middle East Limited incaricata da Expo di raccogliere le informazioni più aggiornate e dati attuali e futuri in un business compendium dedicato a San Marino.

La stessa attività di promozione del paese a livello turistico è avvenuta attraverso altre live interview con Expo TV, in cui è stato rimarcato il patrimonio culturale e artistico di San Marino, noto per essere tra i più autentici e antichi del mondo. Interviste e dirette streaming che hanno sensibilizzato notevolmente un’audience, quello dell’area MENASA, che difficilmente era a conoscenza delle informazioni storiche e geografiche del nostro territorio specialmente sviscerate anche durante l’intervista live con Abu Dhabi TV, avvenuto in occasione della promozione del National Day lo scorso 13 febbraio, evento straordinario per la nostra Repubblica che è stata celebrata dall’intera Expo. Un ulteriore tassello nella promozione del Paese a livello non solo turistico ma anche economico sarà l’arrivo di Agenzia per lo Sviluppo economico – Camera di Commercio di San Marino insieme al Ministro dell’Industria Fabio Righi ad Expo 2020 Dubai lunedì 28 marzo all’interno di un Business Forum dal titolo “San Marino: The Ancient Land of Liberty A business-friendly jurisdiction in the heart of Europe” giurisdizione che coprirá vari ambiti: turistico, contesto internazionale, quadro economico, tassazione, “asset strategici” della nostra Repubblica. Un invito a scoprire un’incantevole destinazione patrimonio dell’ UNESCO da visitare e in cui risiedere, un luogo ideale per sviluppare progetti sostenibili e imprenditoriali.

Forse potrebbe interessarti anche:

Lascia un commento