Home Notizie del Giorno Open Day UNIRSM, online e in presenza: “Ci aspettiamo l’energia di sempre”

Open Day UNIRSM, online e in presenza: “Ci aspettiamo l’energia di sempre”

da Redazione

“La scelta di uno studente delle Scuole Superiori che sta decidendo quale corso frequentare all’Università e in quale Ateneo è delicata, importante e a volte complessa. Ecco perché stiamo dedicando la massima attenzione ai contenuti e alle modalità che caratterizzeranno i nostri Open Day. Sono infatti molteplici le formule di presentazione dei percorsi formativi in Design, Comunicazione e Digital Media, Ingegneria Gestionale, Ingegneria Civile e Costruzioni e Gestione del Territorio”. Queste le parole con cui Silvia Gasparotto, docente e responsabile dell’orientamento dell’Università degli Studi della Repubblica a San Marino (nella foto), descrive le attività attualmente in corso per l’organizzazione della ‘due giorni’ in programma venerdì 18 e sabato 19 marzo, dedicata non solo a chi si affaccia al mondo universitario per la prima volta, ma anche a chi si sta specializzando dopo aver concluso un percorso triennale.

“Dopo due anni di approfondimenti e dirette online – puntualizza – cureremo sia iniziative sul web, come dirette streaming sui social e contenuti a portata di click, che appuntamenti in presenza come visite guidate, mostre e incontri con docenti e studenti, su prenotazione. L’obiettivo è accompagnare con sensibilità e puntualità i ragazzi in una decisione che influenzerà la loro formazione e il loro futuro, fornendo le basi per una scelta consapevole”.

Nel dettaglio, dalle ore 14:30 di venerdì i corsi di laurea triennali e magistrali verranno illustrati sulle pagine Facebook dell’Ateneo e dei singoli corsi con ‘live’ che prevedono approfondimenti e testimonianze di professori, ragazzi già iscritti, laureati e non solo. “Per quanto riguarda le attività in presenza estese anche alla giornata di sabato, che prima della pandemia rappresentavano il nostro punto di forza e ci entusiasmavano con folle di ragazzi interessati e attenti, siamo particolarmente impegnati nell’allestimento di ciò che andremo a presentare. Siamo particolarmente curiosi dei riscontri che otterremo. Ci aspettiamo l’energia di sempre, nel rispetto delle misure per il contenimento dei contagi”. Maggiori informazioni sul sito www.unirsm.sm.

Forse potrebbe interessarti anche:

Lascia un commento