Home Dal giornale AC&D Solutions: “Trasformiamo le vostre esigenze in soluzioni digitali”

AC&D Solutions: “Trasformiamo le vostre esigenze in soluzioni digitali”

da Daniele Bartolucci

“AC&D Solutions è un’azienda smart per definizione, ma è una scelta molto chiara quella che è stata fatta dall’inizio, da cui si declina ogni nostra attività esterna sia interna”, spiegano con orgoglio l’Amministratore Delegato Mauro Duca e il Direttore Generale Giacomo Vespignani. “Il nostro approccio verso i clienti, infatti, non è quello di porsi come semplici fornitori di servizi o di prodotti, seppur innovativi, ma come partener tecnologici. Questo significa accompagnare e accelerare il processo di trasformazione digitale in cui sono impegnate le imprese, individuando insieme a loro problemi e necessità, per poi sviluppare le migliori soluzioni possibili, utilizzando le tecnologie più avanzate oppure creandole e personalizzandole su misura”. Questo approccio, di fatto, “permette alla nostra azienda di non limitarsi o specializzarsi in un unico ambito o settore, bensì aprirsi a tutte le possibili attività, dal manifatturiero al commerciale, dallo sport alla sanità, fino al turismo”.

DALLE APP INNOVATIVE ALLA REALTÀ AUMENTATA

C’è dunque un’attività di AC&D Solutions dedicata alle imprese partner, dall’architettura delle infrastrutture informatiche allo sviluppo del proprio software gestionale Cometa, fino alla definizione della strategia di engagement marketing. A queste si accompagna lo sviluppo di “prodotti” propri, che già oggi fanno parlare molto bene di sé a San Marino e non solo, come l’App inFila: “Si tratta”, spiega Vespignani, “di un’applicazione completamente gratuita che consente di fare la fila da remoto e in totale sicurezza, che abbiamo sviluppato come soluzione ad un problema strettamente attuale come lo era, oltre un anno fa, il primo lockdown causato dal Covid-19. Un contributo fattivo ad un problema contingente, se pensiamo alle file davanti alle farmacie di San Marino o ai supermercati”, ricorda il Direttore Generale, “che poi abbiamo rimodulato per altri ambiti, da ultimo il calcio. Ma gli utilizzi sono infiniti, se ci pensiamo: digitalizzare la procedura di prenotazione del proprio turno può essere efficace in tantissimi ambiti, oggi, ma anche dopo la pandemia”.

“Un’altra tecnologia che stiamo sviluppando da tempo”, spiega invece Mauro Duca, “è la realtà aumentata. Abbiamo già creato una App che permette di aggiungere contenuti digitali a supporti fisici, come lo è un giornale cartaceo. In pratica, le immagini vengono riconosciute da un comune smartphone e trasformate in animazioni video che possono contenere approfondimenti sull’oggetto, interviste o anche tutorial, ad esempio se si tratta di un catalogo prodotti”.

Attinente alla realtà aumentata e al turismo (AC&D Solutions ha anche recentemente rilevato un’agenzia viaggi, con cui svilupperà nuovi strumenti digitali), è anche il nuovo sito ufficiale della Repubblica di San Marino all’Expo di Dubai, che l’azienda ha realizzato avendo vinto il bando predisposto dalle Istituzioni.

AZIENDA E CAPITALE UMANO SONO “SMART”

“Se la vocazione all’innovazione digitale guida le nostre attività”, aggiungono Amministratore Delegato e Direttore Generale, “siamo consapevoli che senza le persone non esisterebbe nessuna impresa e questo vale ancora di più per aziende tecnologicamente avanzate come AC&D Solutions: crediamo moltissimo nell’importanza del capitale umano e investiamo costantemente sui nostri dipendenti e collaboratori, perché è grazie alle loro competenze che possiamo sviluppare i progetti che dovranno generare vantaggi competitivi per i nostri partner. Inoltre, potremmo dire, creiamo soluzioni digitali anche per i nostri dipendenti: come abbiamo fatto con lo smart working, che abbiamo attivato per primi a San Marino, anticipando sia l’urgenza dettata dalla pandemia sia l’avvento di una normativa più efficace, con un contratto di secondo livello siglato a dicembre 2017 con i sindacati. Allo stesso modo della contrattualistica, anche l’ambiente di lavoro deve concorrere a creare un clima aziendale positivo, perché chi sta bene lavora meglio”.

Forse potrebbe interessarti anche:

Lascia un commento