Home FixingFixing San Marino, i “Laboratori del Gusto”: successo confermato

San Marino, i “Laboratori del Gusto”: successo confermato

da Redazione

I percorsi voluti dal CTSM in collaborazione con l’UGRAA per far conoscere agli alunni delle scuole elementari e medie, in maniera diversa e originale, i prodotti della “terra” e le loro caratteristiche.

 

E’ diventato un linguaggio molto familiare: moltissimi genitori sentono (o hanno sentito) in casa i propri figli pronunciare parole come “Il piccolo casaro”, “Il fantastico mondo delle api”, “Un filo d’olio”, “Dal chicco di grano alle mani in pasta”, “L’officina dei cinque sensi”, “Il mondo contadino”. Sono l’ossatura dei “Laboratori del gusto”, i percorsi voluti dal CTSM in collaborazione con l’UGRAA per far conoscere agli alunni delle scuole elementari e medie, in maniera diversa e originale, i prodotti della “terra” e le loro caratteristiche. Le lezioni – che si tengono a Casa Fabbrica – sono interattive e prevedono un reale coinvolgimento dei ragazzi che preparano loro stessi la piadina e il formaggio. “L’obiettivo, anche attraverso questi corsi, è quello di valorizzare i nostri prodotti e la nostra agricoltura, soprattutto focalizzando l’attenzione sulle produzioni di alta qualità e dando l’opportunità ai ragazzi di conoscere le filiere agroalimentari di San Marino e di insegnare il rispetto dell’ambiente e del territorio che ci circonda” commenta il CTSM.

Forse potrebbe interessarti anche:

Lascia un commento