Home categorieComunicati Stampa Mostra fotografica di Conrad Mularoni presso lo Spazio mostre di Via Giacomini

Mostra fotografica di Conrad Mularoni presso lo Spazio mostre di Via Giacomini

da Redazione

Ph C. Mularoni Infanzia felice 2

 

Conrad Mularoni, Presidente della Associazione Sammarinese Foto Amatori, terrà una mostra fotografica personale, presso lo Spazio Mostre di Via Gino Giacomini, 37 a San Marino. L’inaugurazione dell’esposizione si terrà sabato 11 novembre p.v. alle ore 18 e rimarrà aperta sino al 30 novembre, ingresso libero, la cittadinanza è invitata a partecipare. La mostra si svolgerà con il Patrocinio dell’A.S.F.A. e della Giunta di Castello di San Marino Città.

La mostra fotografica da titolo: “Istantanee: appunti di viaggio” a sua volta è divisa in tre sezioni a tema, composte da nove immagini ciascuna: “Il mare d’inverno”, “Infanzia felice” e “Luoghi… non luoghi”, per un totale di 27 stampe Polaroid.

Sulle immagini presentate l’Autore ha dichiarato: “Da diversi anni, ormai, custodivo in un cassetto della mia scrivania queste fotografie istantanee Polaroid scattate alla fine degli anni ’80, primi anni ’90 del secolo scorso. L’occasione per riesumarle mi si è presentata lo scorso anno quando, a causa di un grave incidente, sono stato costretto a passare vari mesi a letto, quindi senza la possibilità di effettuare uscite fotografiche. Così ho deciso di presentare per la prima volta in pubblico questi modesti scatti, per passare una serata insieme agli amici dell’A.S.F.A. nella nostra sede sociale. Il titolo della serata tematica è stato: “La Polaroid precorritrice della fotografia con lo smartphone?” Visto l’apprezzamento registrato e il dibattito che ne è scaturito, ho pensato di presentarle in questa mostra fotografica personale. Ancora oggi i giovani sono molto attratti da questo straordinario mezzo fotografico che ha rappresentato la Polaroid. Forse, proprio perché oggi praticamente nessuno stampa più le proprie foto, colpisce la possibilità di avere subito un’immagine su carta, da conservare o da regalare. Persino la necessaria attesa per dare modo e tempo all’immagine di “vedere la luce” non viene percepita con senso di fastidio ma, anzi, come un momento “magico” che accresce la curiosità di vedere il risultato finale”.

Artisti del calibro di Andy Warhol o fotografi contemporanei come Giovanni Gastel o Maurizio Galimberti hanno utilizzato la Polaroid per creare un linguaggio nuovo, originale e personale.

Inoltre, nella stessa sede, in concomitanza con la mostra sopra presentata, Conrad Mularoni presenterà anche una mostra fotografica inedita dal titolo “Alberi antropomorfi”, dalle somiglianze cioè con forme umane, una esposizione questa composta da 16 stampe a colori di grande formato.

Forse potrebbe interessarti anche:

Lascia un commento