Home NotizieSan Marino Anche il Titano all’8° dialogo interculturale di Sarajevo

Anche il Titano all’8° dialogo interculturale di Sarajevo

da Redazione

In rappresentanza dell’Antica Serenissima ha partecipato Marino Guido Bellatti Ceccoli, ambasciatore della Repubblica presso il Consiglio d’Europa.

 

Il 2 e 3 novembre scorsi si è tenuto a Sarajevo l’8° Incontro annuale del Consiglio d’Europa sul dialogo interreligioso dal tema ‘Costruire insieme delle società inclusive’.

Il dibattito si è incentrato sul ruolo delle religioni nella lotta contro l’estremismo radicale e violento che conduce al terrorismo. È stato sottolineato, tra l’altro, il ruolo dell’educazione per creare nei giovani una cultura europea capace di rifiutare l’intolleranza, l’islamofobia e l’antisemitismo.

Come ogni anno, all’incontro hanno aderito ambasciatori, leader religiosi (ebrei, cristiani, musulmani, buddisti), atei, ONG, esperti. In rappresentanza del Titano ha partecipato Marino Guido Bellatti Ceccoli, ambasciatore della Repubblica presso il Consiglio d’Europa, intervenuto nel dibattito dopo il Segretario generale, la Presidente dell’Assemblea parlamentare e il Ministro bosniaco per i diritti umani, per sottolineare l’importanza del dialogo interreligioso nel pieno rispetto della diversità di ognuno, per promuovere i diritti umani, la democrazia e il primato del diritto in Europa.

Gli incontri europei sul dialogo interreligioso sono stati istituiti nel 2007 su iniziativa della Presidenza sammarinese del Consiglio d’Europa; da allora riscuotono ogni anno un grande successo, riunendo partecipanti di alto livello di tutti i Paesi europei.

Forse potrebbe interessarti anche:

Lascia un commento