Home NotizieSan Marino Fondo per l’Eccellenza sammarinese: al via la nuova edizione del bando

Fondo per l’Eccellenza sammarinese: al via la nuova edizione del bando

da Redazione

Promosso da Ente Cassa di Faetano a favore dei giovani sammarinesi.

 

SAN MARINO – Dopo la grande accoglienza registrata nelle prime tre edizioni, l’Ente Cassa di Faetano – Fondazione Banca di San Marino pubblica il nuovo bando del Fondo per l’eccellenza sammarinese, una grande opportunità messa a disposizione dei giovani sammarinesi, un contributo prezioso alla loro vita ed alla crescita del paese.

Il progetto prevede un sostegno economico a fondo perduto messo a disposizione dall’Ente, con il supporto dei servizi finanziari di Banca di San Marino Spa, per gli studenti meritevoli che presentino un progetto formativo di elevato livello accademico in ambito economico-finanziario, scientifico ed umanistico, incluse musica e danza.

Fino ad ora l’Ente ha sostenuto 12 ragazzi, impegnati in vari campi: dalla filologia all’ingegneria, dalla finanza alla la ricerca scientifica e alla medicina, fino alla danza e al teatro, tra Scozia, Stati Uniti, Australia ed Europa.

“Ogni nuova edizione del Fondo – ha dichiarato il Presidente dell’Ente Maurizio Zanotti – è sempre come una boccata di aira buona ed un motivo di grande soddisfazione. Si tratta di un progetto che portiamo avanti con una convinzione che si alimenta di tutte le belle esperienze che ci raccontano i ragazzi che sono già partiti e che grazie al Fondo hanno potuto accedere a percorsi importanti. Per l’Ente è davvero una soddisfazione poter offrire un sostegno di questo tipo. E poi è entusiasmante ed arricchente incontrare tanti giovani carichi di passione e desiderosi di investire sul proprio talento e sulla propria voglia di costruire. Ascoltare la loro voce e le loro esperienze è un cosa che apre l’orizzonte e aiuta a guardare anche oltre i propri confini.”.

E’ ormai chiaro come ogni paese, ogni popolo sia chiamato ad una crescita continua e non ad una accettazione passiva di modelli politico-economici e concezioni riduttive di persona e quindi di società ed economia. Anche San Marino ha bisogno di un nuovo impulso su tutti i fronti: nel rapporto con gli altri Stati, nell’individuazione dei principi in base a cui utilizzare le proprie risorse, nella valorizzare la propria tradizione e nell’attuare percorsi innovativi e sostenibili.

“In questa sfida – continua Zanotti – un ruolo particolare spetta alle nuove generazioni, a cui da sempre l’Ente guarda con attenzione, tentando di contribuire in vari modi alla loro crescita ed alla loro valorizzazione. Il perfezionamento dei propri studi è certamente un’opportunità preziosa in questo senso, così come il confronto con realtà diverse dalla nostra, tutte esperienze che possono aiutare il fiorire di nuovi approcci e nuove competenze utili al bene di tutti. A noi che invece siamo già attivi sul campo spetta il compito di creare un contesto sociale e professionale che possa un giorno accoglierli al meglio.”

Il bando – aperto a sammarinesi e residenti – contempla corsi di specializzazione post laurea, master, corsi di perfezionamento e stage di durata non inferiore a tre mesi.

Coloro che intendono avanzare la propria candidatura devono possedere i seguenti requisiti:

> residenza effettiva nel territorio della Repubblica;

> età non superiore a 32 anni;

> laurea magistrale, diploma di conservatorio o titoli equipollenti conseguiti presso istituzioni accademiche sammarinesi o italiane;

> votazione di laurea non inferiore a 107/110 o equivalente.

E’ possibile presentare la propria candidatura fino al 29 febbraio 2016.

Il bando è consultabile sul sito web dell’Ente Cassa di Faetano www.ecf.sm.

Forse potrebbe interessarti anche:

Lascia un commento