Home Giochi del Titano

Rimini, Festival “Mare di libri”: oggi Tahar Ben Jelloun apre il weekend di eventi

da Redazione

Ieri, giovedì 11 giugno, l’evento che anticipava il vero e proprio programma del festival Mare di Libri è stato aperto con una domanda: tutti sappiamo che la lettura è un valore, ma ci domandiamo mai il perché?

James Lecesne e Giusi Marchetta, autori rispettivamente di Trevor (Rizzoli) e Lettori si cresce (Einaudi), sono stati guidati dal presidente di Mare di Libri Alice Bigli in una conversazione che si è rivelata ricca di spunti e durante la quale si è discusso di come superare i pregiudizi su adolescenti e lettura che, spesso, sono la prima causa di allontanamento dei primi dalla carta stampata.

La lettura, si è detto, è una competenza che va insegnata e sviluppata, non bisogna pretendere che sia naturale, ma risulta deleterio imporla. “Lettori si cresce” appunto, in un percorso che se affrontato nel giusto modo sa essere entusiasmante, così come i giovani lettori protagonisti del festival testimoniano in questi giorni.

Oggi inizia invece il programma di eventi dedicati ai lettori adolescenti: alle 14:30 l’attesissima apertura sarà affidata a Tahar Ben Jelloun, autore di Il razzismo spiegato a mia figlia (Bompiani). Lo scrittore e saggista marocchino sarà intervistato presso il Museo della Città da Carlo Annese, subito dopo i saluti delle istituzioni che vedranno anche la presenza di Vincenzo Spadafora, Garante per l’Infanzia e l’Adolescenza.

Si prosegue con Alessandro D’Avenia, il cui ultimo romanzo, Ciò che inferno non è (Mondadori) ruota attorno alla figura di Don Pino Puglisi, sacerdote siciliano ucciso da Cosa Nostra per il suo costante e attivo impegno nell’offrire ai giovani del quartiere un’alternativa alla criminalità organizzata. L’intervista sarà guidata da Lodovica Cima e si svolgerà presso la Sala Manzoni alle 16:30.

Uno degli ospiti più attesi è Patrick Ness: l’autore britannico, amatissimo in Italia per Sette minuti dopo la mezzanotte (Mondadori) dialogherà con i giovani intervistatori del gruppo di lettura di Mantova, con i quali parlerà anche della recente riedizione italiana del primo volume della sua trilogia Chaos (Mondadori). L’appuntamento è alle 16:30 alla sala dell’Arengo.

Alle ore 18:00 la scelta è tra incontrare di nuovo James Lecesne al suo evento presso il Museo della Città (chi ieri non l’ha potuto ascoltare ha un’altra occasione!), oppure intraprendere un Viaggio al centro della terra con Björn Larsson che, al cortile della Biblioteca Gambalunga, racconterà il famoso romanzo di Jules Verne.

La serata è all’insegna del divertimento: la conclusione della Caccia al tesoro nel Paese delle Meraviglie – gioco a squadre per ragazzi dagli 11 ai 17 anni, che avrà inizio alle 20:30 – avverrà nel contesto del Wonderland Party, una festa in maschera tutta dedicata ad Alice nel Paese delle Meraviglie.

Chi preferisce uno spettacolo a teatro può godersi il reading di Marina Massironi, che si calerà nei panni della protagonista di L’evoluzione di Calpurnia di Jacqueline Kelly (Salani). Lo spettacolo inizierà alle 21:00 al Teatro degli Atti.

Forse potrebbe interessarti anche:

Lascia un commento