Home FixingFixing BeerAttraction, fortissima la presenza estera: imprese da oltre 10 Paesi

BeerAttraction, fortissima la presenza estera: imprese da oltre 10 Paesi

da Redazione

Rimini Fiera: dal 21 al 24 febbraio, infatti, oltre 200 imprese, tutte di altissimo profilo, daranno vita alla prima edizione.

 

C’è molta scienza e tecnologia anche nella prossima manifestazione ospitata da Rimini Fiera, anche se il tema è ben diverso dal biogas: dal 21 al 24 febbraio, infatti, oltre 200 imprese, tutte di altissimo profilo, daranno vita alla prima edizione di “BeerAttraction”. A riprova che il settore è in forte espansione (dalle aziende produttrici alle ’boutique’ della birra, ormai presenti in tutte le città italiane), sarà molto forte la presenza estera con oltre 10 nazioni, tra cui: Danimarca, Austria, Belgio, Spagna, Stati Uniti, Germania e Repubblica Ceca. Numerosi anche i giornalisti, blogger esperti di craft beer provenienti da ogni parte del mondo, molti dei quali parteciperanno come giudici alla Birra dell’Anno, il principale concorso italiano in ambito birrario. Alcuni nomi: dall’Olanda Jos Brouwer, Champion Beer of Britain CAMRA, Theo Flissebaalje, per 5 volte giudice internazionale al World Beer Cup, e Henri Reuchlin, Presidente della European Beer Consumers Union (EBCU) e co-fondatore della Foundation of Dutch Beer Education (StiBON). Dalla Repubblica Ceca Ivan Chramosil, Mastro-Birraio del Birrificio “U Fleku” di Praga, giudice al World Beer Cup, agli European Beer Star e per il Great American Beer Festival.

Forse potrebbe interessarti anche:

Lascia un commento