Home categorieComunicati Stampa Fondo straordinario di solidarietà: è attivo il servizio CSU per la compilazione delle domande

Fondo straordinario di solidarietà: è attivo il servizio CSU per la compilazione delle domande

da Redazione

E’ già attivo il servizio della Centrale Sindacale Unitaria per essere di supporto alle persone che intendono avanzare la domanda per accedere al Fondo straordinario di solidarietà, istituito dal Decreto delegato del 3 novembre 2014 n. 179 e successivo regolamento del 30 dicembre 2014 n. 10.

Precisiamo che questo intervento di solidarietà sociale è rivolto esclusivamente alle persone e ai nuclei familiari che si trovano in condizioni economiche particolarmente difficili; sul piano pratico, si tratta di una procedura piuttosto articolata, che richiede una documentazione accurata e anche una serie di autocertificazioni, che richiamano ad una assunzione di responsabilità da parte dei singoli.

Il primo requisito richiesto è un reddito procapite dei componenti del nucleo familiare non superiore a 5mila euro: tra le altre cose, occorre allegare alla pratica gli estratti conto dei conti correnti bancari detenuti a San Marino e in Italia di tutti i componenti il nucleo familiare, con i movimenti degli ultimi sei mesi; vanno anche attestati i costi mensili relativi a consumi di carburante, e le utenze di telefono, acqua, luce e gas.

Si precisa che questo intervento è previsto per l’anno in corso; al momento non è stata stabilita una data di scadenza.

Il servizio è gratuito per tutti i cittadini e viene fornito su appuntamento, rivolgendosi ai seguenti recapiti:

▪ CSdL: Donatella Olga Zanotti, Ivan Toni, tel. 0549 962060

▪ CDLS: Gianluca Montanari, Mirco Battazza, tel. 0549 962080

 

cs Centrale Sindacale Unitaria

Forse potrebbe interessarti anche:

Lascia un commento