Home FixingFixing San Marino, modificato il Decreto startup

San Marino, modificato il Decreto startup

da Redazione

I soci fondatori potranno essere assunti come amministratori anche senza titoli.

 

San Marino punta forte sulle start up, vero ‘motore’ dell’economia del futuro e, in alcuni Paesi, già del presente. Il Decreto Delegato n. 116 del 24 luglio scorso “Provvedimenti in materia di start up ad alta tecnologia” ne è certamente una prova, così come l’incubatore per imprese inserito all’interno del progetto Parco Scientifico e Tecnologico. E proprio perché il Governo intende favorire questo tipo di impresa, spesso giovane e comunque con pochissime risorse a disposizione, si è deciso di intervenire per modificare in parte l’oggetto del Decreto Delegato di cui sopra, nella seduta del Consiglio Grande e Generale di qualche settimana fa, con un altro Decreto Delegato, il numero 167 del 24 ottobre. “La modifica al Decreto Delegato n. 116/2014”, ha spiegato il Segretario di Stato all’Industria, Marco Arzilli, “si è resa necessario per esplicitare la volontà del legislatore in merito alla possibilità delle Imprese start up ad alta tecnologia di assumere gli amministratori delle stesse se soci fondatori indipendentemente dai titoli di studio da essi posseduti, al fine di ridurre al massimo i costi iniziale di tali imprese che non possono permettersi di pagare una persona al solo fine di amministrare la società”. E infatti la nuova disposizione normativa viene modificata in questo modo al comma 2 dell’articolo 6 del DD n.116: “Il contratto di lavoro a tempo determinato per dipendenti di Start Up ad alta tecnologia è rivolto ai soci fondatori della Start Up ad alta tecnologia anche se Amministratori della stessa e ai lavoratori in possesso dei seguenti titoli di studio: laurea magistrale o triennale o diploma di scuola secondaria superiore con esperienza professionale documentata di almeno 2 anni, in materie direttamente connesse allo sviluppo del contenuto del progetto dell’impresa Start Up ad alta tecnologia”.

Forse potrebbe interessarti anche:

Lascia un commento