Home NotizieSan Marino San Marino, aggiornamento applicativo gestionale SMaC Card

San Marino, aggiornamento applicativo gestionale SMaC Card

da Redazione

Lunedì 14 luglio p.v. il Servizio di certificazione POS sarà interrotto dalle ore 22,30 alle ore 23,30 circa.

 

SAN MARINO – Al fine di provvedere ad un aggiornamento dell’applicativo di gestione della San Marino Card si informano gli esercenti aderenti al circuito scontistiche ed i titolari di carta SMaC che lunedì 14 luglio p.v. il Servizio di certificazione POS sarà interrotto dalle ore 22,30 alle ore 23,30 circa.

L’aggiornamento consentirà di provvedere ad una revisione delle modalità di stampa degli scontrini di ricarica sconti (pre-scontrino – scontrino esercente – scontrino acquirente) al fine di attestare, unitamente alla indicazione dell’importo di ricarica sconto, l’ammontare della transazione di acquisto effettuata e l’indicazione del numero seriale della carta che ha effettuato la transazione (PAM). Quanto precede anche in risposta ai rilievi effettuati da parte delle associazioni di difesa del consumatore.

L’intervento di aggiornamento consentirà anche, in risposta alle segnalazioni effettuate dalle associazioni di categoria degli esercenti aderenti, un primo ridimensionamento dello scontrino di ricarica conseguente alla ottimizzazione delle informazioni di descrizione della singola operazione definite all’avvio del progetto nel 2008 e così come da allegato pdf. Con l’effettuazione delle prima operazione di ricarica SMaC, già dalle 23,30 di lunedì p.v., esercente e titolare SMaC potranno verificare la nuova modalità di stampa degli scontrini di ricarica sconto SMaC.

L’aggiornamento prevede altresì la possibilità di escludere la stampa del pre-scontrino e dello scontrino esercente, per le certificazioni di ricarica sconto, attraverso la riprogrammazione dei singoli POS SMaC. Per usufruire di queste nuove funzioni è necessaria la condivisione di una procedura operativa con le categorie economiche.

Rimarranno invece invariate le modalità di stampa della ricevuta di pagamento attraverso SMaC (n. 2 scontrini: uno esercente ed uno cliente) in quanto rispondenti ai parametri del circuito pago bancomat e carte di credito.

Forse potrebbe interessarti anche:

Lascia un commento