Home NotizieSan Marino Rotary club San Marino: la prima serata del neo Presidente Roberto Bandini

Rotary club San Marino: la prima serata del neo Presidente Roberto Bandini

da Redazione

Ospite il Direttore Generale di Enit SpA Dott. Andrea Babbi, 52 anni bolognese, il quale ha brillantemente svolto una relazione sul tema” Turismo e crescita tra Italia e San Marino: il ruolo di Enit”.

 

SAN MARINO – Ieri sera si è svolta presso il Ristorante Righi la prima serata della nuova annata Rotariana presieduta da Roberto Bandini.

Ospite della serata il Direttore Generale di Enit SpA Dott. Andrea Babbi, 52 anni bolognese, il quale ha brillantemente svolto una relazione sul tema “Turismo e crescita tra Italia e San Marino: il ruolo di Enit”.

Graditissimo ospite il Segretario di Stato al Turismo della Repubblica di San Marino Teodoro Lonfernini. Presente anche il Dott. Mauro Maiani commissario straordinario per la Repubblica di San Marino per l’Expo di Milano.

La relazione ha illustrato i nodi strutturali delle dinamiche turistiche mondiali:

 

a) il turismo nel mondo “vale” 1.159 miliardi di dollari con un tasso di incremento del 5 % annuo;

 

b) l’Europa rappresenta l’area più visitata al mondo 52% di tutti gli arrivi internazionali ma solo il 42% in termini di entrate: l’Asia erode un 10% di introiti;

 

c) gli arrivi internazionali sono passati dai 60,9 milioni del 1960 ai 677 milioni del 2000 agli attuali 1.087 milioni del 2013: si tratta di una esplosione;

 

d) in Italia ogni giorno 5 milioni di camere devono essere riempite: questa è la sfida;

 

e) la promozione del turismo non può prescindere da una politica turistica chiara e da investimenti importanti e mirati: la Turchia rappresenta questo esempio. Ha pesantemente puntato sul turismo veicolato dal vettore aereo (Turkish Airways) e ha registrato un incremento del 50% nel periodo 2009-2013 a fronte di un aumento spagnolo del 6% e di un incremento italiano del 12%.

 

La chiara e competente esposizione di dati tecnici e il commento lucido ed analitico delle dinamiche mondiali svolte dal relatore hanno permesso una trattazione veramente esaustiva ulteriormente approfondita dalle riflessioni puntuali svolte dal Segretario di Stato Lonfernini. Da anni il Dr. Babbi e la Segreteria di Stato al Turismo collaborano istituzionalmente sulle tematiche inerenti il turismo. Il dialogo e la serata si é svolta tra interlocutori di livello che assieme hanno vissuto iniziative, progetti, idee concretamente affrontate; questo ha permesso che non si trattasse di una trattazione asettica e teorica ma del trasferimento alla platea di esperienze, di stima e di un vissuto professionale.

Al termine di una serie di domande che hanno visto i soci attentamente coinvolti sulle tematiche in questione e i saluti di rito il Presidente ha chiuso la serata suonando la campana alle ore 11,15.

Forse potrebbe interessarti anche:

Lascia un commento