Home categorieComunicati Stampa San Marino, eletto il nuovo Consiglio Direttivo di Attiva-Mente

San Marino, eletto il nuovo Consiglio Direttivo di Attiva-Mente

da Redazione

Nel corso dell’Assemblea Generale dei Soci, sono state elette per i prossimi quattro anni quali componenti del Consiglio Direttivo le seguenti persone: Edoardo Bollini, Valentina Bustea, Roberto Calzolari, Nicoletta Gasperoni, Marianna Giannoni, Giuliano Guidi, Miranda Semprini, Mirko Tomassoni, Nerina Zafferani. Sindaci Revisori: Maurizio Taddei e Marina Tomassoni. L’Assemblea inoltre, ha deliberato all’unanimità di assegnare la carica di Presidente Onorario a Gabriele Nicolini per essere sempre stato di aiuto e da esempio per tutti.

Sport-Cultura-Solidarietà

A livello sportivo, l’Assemblea ha ribadito la validità dello sforzo sin qui profuso per la soluzione dei gravi problemi ancora esistenti a San Marino nel settore dello Sport per le persone disabili, mentre sotto il profilo culturale ha confermato l’importanza dell’impegno motivazionale e di sensibilizzazione verso la Disabilità, nonché per la tutela ed il rispetto a tutto campo dei Diritti delle persone disabili tenendo ben presente la Convenzione ONU che la nostra Repubblica ha ratificato. Da ultimo, ma non meno importante, è stato riconosciuto quale punto fermo dell’Associazione il valore della Solidarietà, tendendo per quanto possibile, una mano a chi ha più bisogno

Nell’Associazione che oramai festeggia il proprio decennio in prima linea nella promozione della Cultura della Disabilità a San Marino, tutti danno il proprio contributo a titolo gratuito, attualmente i soci sono circa 400, per farne parte è sufficiente inviare una mail o una lettera di richiesta ai recapiti pubblicati sul sito www.attiva-mente.org, il consiglio valuta le richieste e comunicherà all’interessato l’accettazione della sua domanda.

Nei prossimi giorni si riunirà il Consiglio Direttivo per eleggere le cariche interne, e per rendere note le prossime Iniziative.

Forse potrebbe interessarti anche:

Lascia un commento