Home Tempo LiberoEventi La riscoperta dei grani antichi. Domenica all’Hotel Corallo di Rimini la Coop. Gino Girolomoni

La riscoperta dei grani antichi. Domenica all’Hotel Corallo di Rimini la Coop. Gino Girolomoni

da Redazione

Un incontro sulla coltivazione e l’uso dei grani antichi e sullo stato dell’arte del biologico in Italia. È in programma domenica 17 marzo 2013 alle ore 9.30 all’Hotel Corallo di Rimini.

 

RIMINI – La riscoperta di una sana alimentazione anche in vacanza attraverso menu che propongano ricette con protagonisti i grani antichi, particolari tipologie di grano che non hanno subito interventi di selezione da  parte dell’uomo nel corso del tempo, rimanendo ancora come in origine. Si parlerà di questo in occasione dell’incontro che si svolgerà domenica 17 marzo 2013 presso l’Hotel Corallo di Rimini, che ha promosso l’iniziativa insieme al forno I Fattori di Rimini e alla Cooperativa Agricola Gino Girolomoni, storica realtà del biologico in Italia, un evento dedicato ad albergatori e ristoratori della riviera romagnola.

Esperti di settore riuniti per illustrare le caratteristiche e i vantaggi di alcune tipologie di grano, rigorosamente bio, che sembravano ormai dimenticate: dal Graziella Ra al Senatore Cappelli, fino ad arrivare al Farro Triticum Dicoccum, materie prime diverse nate tutte con l’unico obiettivo di produrre paste che si distinguono nel sapore e nei valori nutrizionali. E che potrebbero rappresentare un importante strumento per gli albergatori del territorio romagnolo per diversificare i menu proposti a tutela della salute e del benessere dei propri ospiti, senza dimenticare l’importanza del gusto.

 

D’altronde il biologico sembra essere sempre di più attraente per gli italiani, a dispetto della crisi dei consumi: l’ultima rilevazione del Panel famiglie Ismea/GFK-Eurisko che indica, nel 2012, una crescita della spesa bio del 7,3%, dopo il più 9% registrato nel 2011.

Nell’ambito dell’incontro saranno presenti anche alcune aziende del territorio locale di Rimini e Pesaro-Urbino, si parlerà anche di alimentazione sana e sostenibile con un focus sul valore dell’alimentazione biologica e sullo stato dell’arte di questo settore in Italia, passando dall’importanza del km 0.

 

Per partecipare occorre dare la propria adesione telefonando ai numeri 0541-3907321 oppure 347-5719937

 


La storia della cooperativa agricola Gino Girolomoni di Montebello

 

Forse potrebbe interessarti anche:

Lascia un commento