Home NotizieSan Marino In volo da San Marino sino a Castel Gandolfo per omaggiare Papa Benedetto XVI

In volo da San Marino sino a Castel Gandolfo per omaggiare Papa Benedetto XVI

da Redazione

Un’originale iniziativa aeronautica, realizzata dall’Aeroclub San Marino e dal Convention Visitors Bureau, ente sammarinese per la promozione del territorio.

 

Un’originale iniziativa aeronautica, realizzata dall’Aeroclub San Marino e dal Convention Visitors Bureau, ente sammarinese per la promozione del territorio, si inserisce negli eventi della grande Manifestazione riminese dedicata alla tecnologia del volo, “Airet” che dal 6 al 9 settembre prossimi annovererà mostre, convegni, espositori ed un ricco Airshow, con l’esibizione della Pattuglia Acrobatica Nazionale “Frecce Tricolori” sui cieli della riviera romagnola.
All’Aeroclub San Marino, sede degli appassionati di volo della più piccola e antica Repubblica del mondo, si è pensato di celebrare la pace come valore universale che da secoli caratterizza la piccola comunità che vive all’ombra del Monte Titano.
Sabato, 8 settembre, alle ore 11,00 gli Eccellentissimi Capitani Reggenti, Maurizio Rattini e Italo Righi, Capi dello Stato sammarinese, saranno presso l’Aerodromo di Torraccia, sede dell’Aeroclub, per inaugurare l’opera pittorica dedicata alla storia del volo dall’artista Chiara Del Vecchio. L’opera, che riproduce l’aereo del pilota romagnolo Francesco Baracca, è riprodotta in 301 serigrafie autenticate dall’artista, di cui l’organizzazione farà dono ad ospiti e autorità ma, due di queste litografie sono destinate ad essere omaggiate a suggello di un volo molto particolare: il volo della pace.
La n. 301, l’ultima della serie, sarà infatti donata ai Capi dello Stato sammarinese, a ricordo della data di Fondazione della Repubblica che risale al 301 d.c. mentre la n. 1 partirà da San Marino, domenica 9 settembre, con un velivolo dell’Aeroclub, farà scalo a San Sepolcro per ricordare il 1000° Anniversario della Basilica ed atterrerà all’Aeroporto di Roma Urbe.
L’equipaggio, accompagnato dall’Ambasciatore di San Marino presso la Santa Sede, si recherà a Castel Gandolfo per consegnare questo piccolo omaggio direttamente al Santo Padre, Benedetto XVI, suggellando così il “Volo della pace” dall’antica Repubblica fondata da un Santo al Sommo Pontefice, al quale sarà anche consegnato un messaggio di augurio, di pace e prosperità da parte dei Capitani Reggenti della Repubblica di San Marino che il Santo Padre ha visitato nel giugno 2011.

Forse potrebbe interessarti anche:

Lascia un commento