Home categorieCultura San Marino, il contributo di Asset Banca al teatro

San Marino, il contributo di Asset Banca al teatro

da Redazione

La sera del 1 settembre, alle ore 21,30, il Teatro Concordia di Borgo Maggiore vedrà i corsisti della Summer School esibirsi nello spettacolo “TerreXtri”.

 

Nella cornice della rassegna Teatro e Cittadinanza, la sera del 1 settembre, alle ore 21,30, il Teatro Concordia di Borgo Maggiore vedrà i corsisti della Summer School esibirsi nello spettacolo “TerreXtri”. Il tema è quello che si lega alle mafie che offrono, però, soltanto il pretesto. Vero è che anche la nostra terra è stremata dalle convulsioni economico finanziarie e dalle drammatiche conseguenze sociali della mafia. Ma per uscirne occorre un’azione più ampia alla cui base stia un vero cambiamento, anche sotto il profilo culturale. Il mezzo è dunque quello del teatro, per i Greci luogo da cui guardare. Comincia dai giovani e dal teatro la rinascita, questa la convinzione di Asset Banca che, assieme a Soroptimist International of Europe e al Kiwanis, ha contribuito alla realizzazione della Junior Summer School. Perché il progresso di un Paese non si misura solo dalla presenza di molte scuole, molti ospedali e molte strade. Il teatro è infatti necessario come le scuole e gli ospedali, considerato che esso affina la sensibilità, stimola l’immaginazione, educa i sentimenti e risveglia nelle persone uno spirito critico e autocritico che è poi il senso del VI Festival teatrale della Cittadinanza democratica.

Forse potrebbe interessarti anche:

Lascia un commento