Home categoriePolitica San Marino, Marco Arzilli e il Meeting dopo Passera: l’Italia non ci vede più come un pericolo

San Marino, Marco Arzilli e il Meeting dopo Passera: l’Italia non ci vede più come un pericolo

da Redazione

Arzilli in Congresso ribadisce: estrema positività per l’incontro di lunedì con il Ministro Corrado Passera. L’Italia non ci percepisce più come un pericolo ma come un’opportunità.

SAN MARINO – Il Segretario di Stato all’Industria, Marco Arzilli in conferenza stampa margine della riunione del Congresso di Stato ha tenuto a ribadire l’estrema positività dell’incontro avuto lunedì al Meeting con il Ministro italiano dello Sviluppo Economico, Corrado Passera. Parco Scientifico e Tecnologico, Aeroporto di Rimini-San Marino e televisione di Stato i tre temi dell’incontro, per ognuno dei quali il Ministro Passera ha indicato un referente del suo ministero, oltre a un referente generale, e ha espresso l’intenzione di calendarizzare a breve nuovi incontri. Il Collega italiano – ha proseguito Arzilli – ha rinnovato l’intenzione di inaugurare una nuova stagione di collaborazione fra i due Paesi, confermando che San Marino non è più percepito come un pericolo ma come un’opportunità. Ovviamente, ha proseguito il Segretario all’Industria, il Governo italiano valuterà la credibilità sammarinese nella misura in cui saremo capaci di proseguire sulla strada della trasparenza; impegno, questo, che è fondamentale e imprescindibile mantenere anche da parte dei futuri Governi.

Forse potrebbe interessarti anche:

Lascia un commento