Home NotizieSan Marino San Marino, i Capitani Reggenti in visita a Chiusi della Verna

San Marino, i Capitani Reggenti in visita a Chiusi della Verna

da Redazione

Il sostegno da parte dello Stato con il contributo dell’ISS di San Marino che permette di integrare la quota richiesta ai partecipanti alla Colonia e coprire così parte delle spese.

 

Si rinnova la tradizionale visita degli Eccellentissimi Capitani Reggenti alla Colonia Montana “San Marino” a Chiusi della Verna (AR), prevista per giovedì 9 agosto p.v. dalle ore 10,30 circa, alla presenza di Autorità locali e sammarinesi, attestando così l’interesse dello Stato per questa significativa esperienza educativa e salutare in una natura intatta ed incantevole.

Una proposta nata nel lontano 1954 da don Giuseppe Innocentini, per tutti don Peppino, in tenda, nei boschi dell’Appennino, verso Badia Prataglia e dal 1967 si trasferisce in maniera stabile, grazie alla collaborazione della Congregazione di Serravalle, presso l’attuale edificio a Chiusi della Verna.

Diverse migliaia ormai i ragazzi che in questi anni hanno avuto l’opportunità di vivere questa esperienza. Anche quest’ anno la Colonia di Chiusi della Verna sta ospitando oltre 380 tra ragazzi e ragazze (divisi in turni da 15 giorni: due turni di ragazze, un turno di ragazzi, uno misto ragazzi e ragazze). Questo ad indicare la costante fiducia che le famiglie ripongono in quest’opera.

Diversi gli elementi che permettono alla Colonia della Verna di proseguire nel cammino:

 

– prima di tutto la grande dedizione di don Giuseppe Innocentini, fondatore e direttore della Colonia (l’anima di questa realtà) e la parrocchia di Serravalle;

– il Comitato della Congregazione di Serravalle per la cura e il miglioramento delle strutture unitamente alla Giunta di Castello di Serravalle;

– un qualificato gruppo di collaboratori ed animatori “volontari” che garantiscono l’organizzazione e la conduzione dell’attività, oltre a coloro che supportano i vari lavori necessari;

– il Centro Sociale S. Andrea di Serravalle per quanto riguarda la segreteria e il supporto dell’attività.

Da segnalare il sostegno da parte dello Stato con il contributo dell’Istituto di Sicurezza Sociale di San Marino che permette di integrare la quota richiesta ai partecipanti alla Colonia e coprire così parte delle spese.
Tante le preziose collaborazioni tra cui da segnalare: il servizio tecnologico dell’AASS, vari Enti (Ente Cassa di Faetano, Fondazione San Marino Cassa di Risparmio della Repubblica di San Marino – SUMS e Società Unione Mutuo Soccorso), ditte e privati che con la sensibilità che li contraddistingue sono pronti ad investire nelle attività sociali ed educative per le nuove generazioni, dando così il loro prezioso supporto all’opera della Colonia Montana “San Marino” a Chiusi della Verna.

Forse potrebbe interessarti anche:

Lascia un commento