Home NotizieSan Marino Frontalieri, addio franchigia nel 2013? Lo dice il milleproroghe

Frontalieri, addio franchigia nel 2013? Lo dice il milleproroghe

da Redazione

Il Decreto Milleproroghe 2012, da poco approvato, prevede la proroga della franchigia per l’anno in corso, ma – è scritto nero su bianco – specifica che nel 2013 i lavoratori frontalieri non dovranno tener conto delle deduzioni. Novità anche per il parziale recupero della cosiddetta “supertassa”.

SAN MARINO – Il Decreto Milleproroghe 2012, da poco approvato, prevede la proroga della franchigia per i lavoratori frontalieri con una riduzione da 8 mila a 6.700 euro. E fin qui lo sanno anche i sassi. Quello che i sassi, così come i lavoratori non sanno, è che nel Milleproroghe ci sono due righe che rappresentano l’incipit di un giallo anzi un vero e proprio thriller per i lavoratori frontalieri e le loro famiglie. Sì perché uno specifico comma dice chiaramente che per l’anno 2013 per il calcolo dell’imposta si dovrà conteggiare le somme al netto dell’importo. E cioè niente franchigia.

Questo cosa significa?

Due le possibili interpretazioni. L’articolo completo potete leggerlo su San Marino Fixing n. 9, da oggi in edicola.

 

E sempre a proposito di frontalieri, ma questa volta sul fronte sammarinese, ci sono novità per quello che riguarda il recupero delle maggiori imposte del 2011. E anche in questo caso non sono novità positive.

 

Anche in questo caso vi rimandiamo alla lettura di uno specifico servizio su Fixing n. 9.

 

 

SCARICA IL DECRETO MILLEPROROGHE 2012

 

 

 

Fixing_09_2012

 

 

Forse potrebbe interessarti anche:

Lascia un commento