Home categoriePolitica San Marino, Mario Monti: “Firmare l’accordo contro le doppie imposizioni”

San Marino, Mario Monti: “Firmare l’accordo contro le doppie imposizioni”

da Redazione

mario-monti-san-marino

Il Premier italiano: “Condivido in pieno l’obiettivo di addivenire all’auspicata normalizzazione del rapporto bilaterale”.

mario-monti-san-marino

 

Adesso non ci sono più scuse: la firma del protocollo contro le doppie imposizioni fiscali deve essere firmata quanto prima. Lo chiede direttamente il premier Mario Monti, in una lettera inviata al Segretario di Stati agli Esteri, Antonella Mularoni. Se sino a novembre 2011 gli attriti e le frizioni dovute all’idea che Giulio Tremonti aveva del Monte avevano fatto slittare quella benedetta (e invocata) firma, dopo la missiva del Presidente del Consiglio non esistono più alibi, né reiterati ritardi. “Condivido sull’opportunità di procedere quanto prima alla firma del protocollo contro le doppie imposizioni fiscali – così si legge nella lettera firmata da Monti -. Mi preme sottolineare che condivido in pieno l’obiettivo di addivenire all’auspicata normalizzazione del rapporto bilaterale”. Per la Mularoni è “un risultato atteso da tempo e che è frutto del lavoro di molte istituzionali aldilà della mia segreteria. L’Italia sottolinea anche la necessità che il percorso di trasparenze intrapreso da San Marino prosegua ma questo lo vogliamo anche noi”. Ma soprattutto le aziende sammarinesi.

Forse potrebbe interessarti anche:

Lascia un commento