Home NotizieSan Marino Caso Criminal Minds, Marco Bianchini si dimette da Presidente del gruppo BI/Holding

Caso Criminal Minds, Marco Bianchini si dimette da Presidente del gruppo BI/Holding

da Redazione

Marco Bianchini non è più il Presidente del Cda di BI/Holding. Ha rassegnato le proprie dimissioni, annuncia, con una nota, il gruppo industriale, di cui fa parte anche Karnak. Da BI/Holding confermata la totale solidarietà a Bianchini, coinvolto nell’inchiesta Criminal Minds.

SAN MARINO – Marco Bianchini non è più il Presidente del Cda di BI/Holding. Ha rassegnato le proprie dimissioni, annuncia, con una nota, il gruppo industriale, di cui fa parte anche Karnak. Questo passo indietro, coinvolto nell’inchiesta denominata Criminal Minds, è un atto voluto per dare la possibilità a Bianchini di concentrarsi sulla propria difesa in ambito giudiziario, ma è anche un segnale ai dipendenti e ai partner del gruppo.

Va rimarcato anche che Bianchini nel Consiglio di Amministrazione di Karnak non aveva alcun ruolo.

“Le recenti vicende giudiziarie cui Marco Bianchini è stato protagonista – ricorda la nota del Gruppo – sono esclusivamente relative al suo ruolo, già terminato nel 2009, di presidente di una finanziaria. Le aziende del Gruppo BI\Holding non sono in alcun modo coinvolte nell’inchiesta, come invece erroneamente e talvolta tendenziosamente riportato da alcuni organi di stampa”.

 

Il passo indietro di Bianchini, prosegue il comunicato stampa, servirà a dargli modo di concentrarsi sulla propria difesa.

Il passo indietro di Bianchini servirà a dargli modo di concentrarsi sulla propria difesa. In ogni caso BI/Holding conferma la propria solidarietà a Marco Bianchini, fiduciosa che riuscirà a dimostrare la più totale estraneità ai fatti imputati.

 

“Il Gruppo industriale, tra cui Karnak, sta continuando a svolgere il proprio lavoro come sempre. Questa situazione non può, non deve e non fermerà una realtà industriale leader nel suo settore. Non solo il Gruppo garantisce lavoro e stabilità a centinaia di famiglie, ma ha sempre dimostrato grandi capacità innovative, tecnologiche e logistiche. Ne sono testimonianza la K&K Logistics, il suo impianto fotovoltaico, i percorsi di e-commerce e e-learning dedicati alla forza vendite e le partnership nazionali e internazionali siglate dalle aziende del Gruppo. Abbiamo costruito il nostro successo in 50 anni di storia e siamo ancora più determinati a raggiungere il traguardo dei 100”.

 

Forse potrebbe interessarti anche:

Lascia un commento