Home categoriePolitica Cari grillini di Rimini, benvenuti nel teatrino della politica. Firmato Marco Lombardi

Cari grillini di Rimini, benvenuti nel teatrino della politica. Firmato Marco Lombardi

da Redazione

Benvenuti Grillini nel teatrino della politica. A esprimere questo caloroso saluto è Marco Lombardi. Che accusa il Movimento 5 Stelle di aver voluto fare una furbata politica proponendo fuori tempo massimo Gioenzo Renzi alla Presidenza del Consiglio Comunale.

RIMINI – Marco Lombardi infatti accusa Camporesi e co. Per le modalità di questa indicazione, “che mi fanno pensare più ad una furbata politica nel tentativo di creare tensioni al nostro interno che ad un reale intento di rappresentare adeguatamente l’opposizione. Quindi do il ben venuto ai Grillini nel teatrino della politica a cui pare si siano abituati immediatamente”.

Lombardi quindi ricorda ai Grillini che “se il Movimento 5 stelle avesse appoggiato apertamente Renzi al ballottaggio, invece di non andare a votare o preferire Gnassi, oggi non discuteremmo di banalità ma di come governare al meglio Rimini”.

Altra questione sollevata dal Consigliere Pdl: “Vorrei mi spiegassero perché se la maggioranza, contrariamente ad una prassi in voga in tutti i Consigli Comunali, vota un membro della minoranza non si tratta di inciucio, mentre se la minoranza, in linea con quanto avviene in quasi tutte le Assemblee Elettive, vota il Presidente indicato dalla maggioranza si tratta di intrallazzo. Le patenti di credibilità e correttezza le danno solo gli elettori e per ora alcune formazioni hanno avuto buoni risultati ma da 15 anni a Rimini siamo noi il primo o il secondo partito della città e quindi più che prendere lezioni potremmo darne”.

Forse potrebbe interessarti anche:

Lascia un commento