Home NotizieSan Marino San Marino, applausi per “Vagamente Dante”

San Marino, applausi per “Vagamente Dante”

da Redazione

Grande successo alla terza serata del Mese Dantesco, quinta edizione suggellato da un applauso scrosciante al termine della performance dei giovani ex allievi Elio Balestrieri, Luca Guiducci con Maria Sole Brusa. Un pubblico numeroso ed eterogeneo, come sempre, ha affollato platea e palchi.

Grande successo alla terza serata del Mese Dantesco, quinta edizione suggellato da un applauso scrosciante al termine della performance dei giovani ex allievi Elio Balestrieri, Luca Guiducci con Maria Sole Brusa. Un pubblico numeroso ed eterogeneo, come sempre, ha affollato platea e palchi con una vistosa presenza giovanile, particolarmente interessata che ha seguito ieri sera al Teatro Titano il terzo appuntamento del Mese Dantesco 2011 dal titolo “ Vagamente Dante – Studio di un passato nobile per un futuro improbabile”. Uno spettacolo di alto livello e di forte contenuto culturale, ideato e realizzato da alcuni ex allievi del liceo statale, un percorso incentrato sui temi della libertà e della partecipazione, della dignità e della democrazia, della presa di coscienza e del senso di responsabilità, espressi nel loro significato più profondo e nel loro valore più autentico. Stimolante il parallelo che i ragazzi hanno saputo costruire tra Dante, uomo molto teso e impegnato a seguire le vicissitudini politiche, civili e umane del proprio tempo e la gioventù d’oggi che questi aspetti li vive in maniera da spettatore, potendo fare zapping fra le numerose problematiche, come se i vari argomenti dell’attualità non li riguardasse. Uno spettacolo coinvolgente, dunque, e ricco di motivi di riflessione, direttamente creato dalla fantasia e dall’intelligenza di Luca Guiducci e di Elio Balestrieri,eccezionali nella loro esibizione, con la partecipazione di Maria Sole Brusa, straordinaria nel recitare la metafora del viaggio della vita nel rapporto genitori-figli, e con l’aiuto del complesso musicale formato da Jessica Riccardi, Michele Pazzini e Simone Rastelli; il tutto efficacemente elaborato dalla regia teatrale di Augusto Michelotti. Un forte e veramente sentito applauso ha concluso la bellissima serata. L’invito per il quarto ed ultimo incontro sul tema “Viaggio a Beatrice” con la prof.ssa Meris Monti, con gli studenti della classe IV Liceo Classico-Linguistico e con la collaborazione delle allieve di Attitude Centro Danza è previsto per giovedì 7 aprile. L’ingresso è gratuito.

 

c.s.

Forse potrebbe interessarti anche:

Lascia un commento