Home categoriePolitica Cari frontalieri, a Rimini per il Comune fate pesare il vostro voto

Cari frontalieri, a Rimini per il Comune fate pesare il vostro voto

da Redazione

Le promesse da marinaio sulle “rotonde fantasma” alla vigilia delle elezioni amministrative a Rimini suggeriscono due riflessioni. La prima è che la viabilità dovrà essere un tema fondamentale della campagna elettorale. La seconda è che le 6.500 famiglie di frontalieri devono far sentire il proprio peso.

Le promesse da marinaio sulle “rotonde fantasma” (VEDI L’ARTICOLO CORRELATO) alla vigilia delle elezioni amministrative a Rimini (città, non provincia) suggeriscono due diverse riflessioni.
La prima è che il nodo della viabilità è uno dei mali di Rimini: occorre esserne consapevoli, e questa dovrebbe forse essere la principale preoccupazione di qualsiasi amministratore (cosa che finora non è mai avvenuta). La seconda è che 6.500 famiglie di votanti frontalieri avrebbero un peso specifico decisivo nello spostare gli equilibri elettorali. E’ per questo che suggeriamo ai frontalieri riminesi di votare per Palazzo Garampi chi sembra disposto con maggiore serietà a ragionare in favore di questa bistrattata categoria.

Forse potrebbe interessarti anche:

Lascia un commento