Home FixingFixing E-commerce questo sconosciuto. Le gente compra da chi si fida

E-commerce questo sconosciuto. Le gente compra da chi si fida

da Redazione

E-commerce, questo sconosciuto. Seconda puntata della rubrica di San Marino Fixing sui segreti del commercio elettronico. A farci da guida in questo viaggio, alla ricerca delle pillole di saggezza più utili, sono gli esperti di Marketing Informatico.

Seconda puntata della rubrica curata da Marketing Informatico per San Marino Fixing , per svelare alle imprese qualche prezioso consiglio su come far funzionare a dovere quello straordinario (per quanto insidioso) strumento che è il commercio elettronico. In questo appuntamento prendiamo in esame un aspetto estremamente delicato della questione: la fiducia. Nell’intervento che potete leggere qui sotto, firmato da Dario Tana – analista programmatore e responsabile dei progetti ecommerce di Marketing Informatico, nella foto – anche una piccola hit parade degli strumenti più utili per riuscire a guadagnarsi la fiducia del cliente on line.

 

Fiducia, Fiducia, Fiducia. Le persone comprano solo da chi è bravo a conquistare fiducia.
Per questo lanciare da zero un e-commerce, quando alle spalle manca un brand forte, è difficile.
Guadagnarsi la fiducia delle persone è difficile, vendere è sempre più difficile, figuriamoci quando non ci conoscono e quando si tratta di vendere on line.
Quando non conosciamo una marca o un prodotto difficilmente lo acquistiamo, o almeno prima di mettere mano al portafoglio, il nostro cervello deve elaborare un gran numero di informazioni: ad esempio quando andiamo in un supermercato all’estero e non conosciamo i prodotti facciamo molta più fatica.
In caso di vendita di marchi conosciuti (parliamo di mass market: tv, lavatrici, eccetera) le statistiche in nostro possesso dimostrano che le persone non sempre comprano dal venditore più economico. Spesso infatti acquistano dal venditore che, fra quelli più noti, è il più economico.
Le ragioni degli acquisti on line sono molteplici ma la leva del prezzo, per la vendita on line, è minore rispetto a quanto si possa pensare. La leva maggiore è la fiducia.
E allora la domanda che ci dovremmo sempre fare è: “Come faccio a conquistare la fiducia”?
Pubblicità, passaparola, promozioni, sono azioni da mettere in preventivo quando progettiamo una strategia di vendita on line.
Dobbiamo prevedere quindi un sistema che porti nel nostro sito di e-commerce molte persone.
Dobbiamo prevedere delle azioni che ci permettano di creare un colloquio con esse allo scopo di creare un “link” fra il cliente potenziale e il nostro negozio on line.

 

La Hit Parade degli strumenti “Crea Fiducia”
1° posto: il passaparola di amici (veri), conoscenti e chiacchieroni on line;
2° posto: il posizionamento nei motori di ricerca;
3° posto: il marketing;
4° posto: un mail marketing intelligente;
5° posto: il PPC (pay per click).

 

SECONDO SEGRETO IN PILLOLE
Le persone comprano da chi si fidano. Cercate di coinvolgere i clienti potenziali nelle discussioni on line, gestite bene il rapporto anche con i clienti scontenti, regalate loro qualcosa, siate onesti. Usate il passaparola, i motori di ricerca e i video.

www.marketinginformatico.it

Forse potrebbe interessarti anche:

Lascia un commento