Home NotizieSan Marino San Marino, Istanze d’Arengo ANIS: Lotta alla criminalità  (il testo)

San Marino, Istanze d’Arengo ANIS: Lotta alla criminalità  (il testo)

da Redazione

Sistema di vigilanza e controllo delle persone giuridiche e delle persone fisiche
Appare evidente, anche per dichiarazioni rese in Consiglio Grande e Generale, che vi sono seri dubbi verso possibili infiltrazioni malavitose nella Repubblica di San Marino.
Essendo del tutto evidente che le imprese sane non potranno mai coesistere con la malavita, si chiede siano potenziati i sistemi controllo e di vigilanza anche a livello di dotazione organica, dando agli enti preposti piena autonomia di azione e soprattutto coordinando le loro singole attività.
Tali enti dovrebbero inoltre fornire periodicamente al Consiglio Grande e Generale in seduta pubblica dati aggregati e riferimenti statistici sull’attività svolta in apposita audizione analogamente a quanto avviene in altri stati.
Il potenziamento delle attività di contrasto dovrebbe avvenire anche attraverso percorsi di formazione del personale e con specifiche collaborazioni con autorità estere.
Si chiede quindi che tramite LL.EE. il Consiglio e il Governo della Repubblica assumano tale impegno e provvedano all’adozione di tutti i provvedimenti legislativi ed amministrativi conseguenti.

LE 7 ISTANZE D’ARENGO DELL’ANIS
– Accordo di Cooperazione con l’Italia
– Sistema di vigilanza e controllo delle persone fisiche e giuridiche
– Rapporti con l’Unione Europea
– Introduzione del sistema IVA
– Istituzione dell’Agenzia per il Lavoro
– Polo Scientifico e Tecnologico
– Rappresentatività Organizzazioni sindacali dei lavoratori e dei datori di lavoro

 

I cittadini sammarinesi possono sottoscrivere questa o le altre Istanze d’Arengo entro il prossimo 30 marzo recandosi presso la sede dell’ANIS, via Gino Giacomini 39, San Marino Città, negli orari di ufficio: dalle 9 alle 12.30, dalle 14.30 alle 18 tutti i giorni dal lunedì al venerdì.
Le Istanze d’Arengo saranno consegnate agli Eccellentissimi Capitani Reggenti il prossimo 3 aprile 2011.

Forse potrebbe interessarti anche:

Lascia un commento