Home La Splendor

L’autunno del reporter: parte il secondo corso di San Marino Rtv

da Redazione

Manca poco al 7 novembre. E’ il giorno in cui si chiuderanno le iscrizioni al secondo corso di specializzazione “Professione: Reporter”, organizzato da San Marino Rtv.

Manca poco al 7 novembre. E’ il giorno in cui si chiuderanno le iscrizioni al secondo corso di specializzazione “Professione: Reporter”. Si offriranno strumenti di conoscenza, tecniche di comunicazione e approfondimenti sulla “professione di reporter” nella carta stampata, nel giornalismo on line, con particolare attenzione al mezzo radiotelevisivo nella sua evoluzione digitale, satellitare e web.
I posti disponibili sono 28. A tutti i partecipanti, al termine del Corso sarà rilasciato un attestato di frequenza e sarà garantito uno stage di due mesi, presso una importante testata giornalistica. I più meritevoli riceveranno una lettera di merito firmata da tutti i docenti.
La televisione di Stato della Repubblica di San Marino, organizza il corso insieme al Centro di Formazione Professionale. Hanno collaborato le Università di Urbino, Roma Tor Vergata, la Scuola di Giornalismo Radiotelevisivo di Perugia.
“L’esperienza dello scorso anno è andata molto bene – ha sottolineato il direttore di San Marino Rtv Carmen Lasorella – è piaciuta, lo hanno scritto i ragazzi nei loro commenti, lo hanno confermato i docenti, ne abbiamo avuti 42, grandi firme del giornalismo, grandi professionisti. Era una scommessa organizzare un corso sul mestiere dell’inviato a San Marino, ma la scelta di puntare soprattutto sulla pratica e sulla conoscenza degli strumenti tecnologici è stato il punto di forza”. L’iniziativa ha ottenuto il patrocinio della Segreteria di Stato per il Lavoro, la Segreteria di Stato per l’Informazione e la Segreteria di Stato per l’Istruzione e la Cultura, con la partecipazione della Fondazione San Marino, dell’Associazione Nazionale dell’Industria Sammarinese. La selezione per titoli ed esami è aperta a cittadini sammarinesi, italiani e stranieri. Sono previste 240 ore di frequenza. La quota di partecipazione alla frequenza del Corso è fissata in 2.800 euro di cui 1.000 euro da versarsi entro la data di inizio del Corso (19 novembre 2010) e i restanti 1.800 euro entro il 28 febbraio
2011. La San Marino Rtv assegnerà due Borse di studio dell’importo di 1.500 euro ciascuna agli studenti più meritevoli, tenendo conto anche dell’assiduità di frequenza. Le Borse di studio saranno attribuite al termine del corso e consentiranno il parziale recupero della quota di iscrizione.

Forse potrebbe interessarti anche:

Lascia un commento