Home NotizieSan Marino San Marino, tre giornate di sciopero per i precari PA

San Marino, tre giornate di sciopero per i precari PA

da Redazione

Tre giornate di sciopero, il 23, 26 e 30 novembre, per i precari della Pa. Ogni lavoratore incrocerà le braccia per quattro ore (due ore per due giornate). Prima manifestazione comune presso l’ISS.

La Pubblica Amministrazione sammarinese si prepara a incrociare le braccia. Per tre giornate. Per esprimere la propria solidarietà ai precari della Pa. La decisione è stata presa a seguito delle indicazioni scaturite dalla recente assemblea dei precari organizzata dalle Federazioni pubblico impiego della CSU, si è riunito il Gruppo di lavoro dedicato a questo tema.

Il gruppo di lavoro ha deciso tre giornate di sciopero in cui articolare l’astensione dal lavoro di tutti i precari della Pubblica Amministrazione; l’invito, naturalmente, è stato rivolto anche ai lavoratori già stabilizzati.

Le date decise in cui avverrà l’astensione dal lavoro nei vari settori e uffici della PA – spiegano Fupi-Csdl e Fpi-Cdls, sono il 23, il 26 e il 30 novembre. Sono previste due ore di astensione dal lavoro per giornata, per un totale di quattro ore per dipendente; è prevista una manifestazione comune con tutti i precari della PA presso l’ISS durante il primo giorno, mentre le altre due ore di sciopero per ogni dipendente verranno svolte presso i rispettivi servizi/uffici di appartenenza.
Nei prossimi giorni saranno comunicati nel dettaglio gli orari e le modalità organizzative dell’astensione.

Forse potrebbe interessarti anche:

Lascia un commento