Home categorieCultura L’anima della terra vista dalle stelle Margherita Hack a San Marino

L’anima della terra vista dalle stelle Margherita Hack a San Marino

da Redazione

Terzo e ultimo appuntamento, questa sera, per il Festival della Teatrale della Cittadinanza Democratica di San Marino. Che vivrà quello che si può considerare il momento clou, con lo spettacolo L’Anima della terra (vista dalle Stelle) di Ginevra Di Marco e Margherita Hack, al teatro Concordia di Borgo Maggiore.

Dopo gli appuntamenti di sabato sera (con lo spettacolo “Tanti saluti”, di Giuliana Musso) e di domenica pomeriggio (con lo spettacolo corale in piazza Sant’Agata “Il Paese che non c’è”, dedicato e imperniato sulla comunità di Pontelagoscuro) il Festival della Teatrale della Cittadinanza Democratica di San Marino vive oggi quello che si può considerare il momento clou, con lo spettacolo L’Anima della terra (vista dalle Stelle) di Ginevra Di Marco e Margherita Hack.

Il terzo appuntamento del Festival offrirà questa sera al pubblico sammarinese un progetto originale di parole e musica, che vede la partecipazione della grande scienziata Margherita Hack e della cantante Ginevra di Marco (insignita nel 2009 della Targa Tenco).
L’Anima della terra (vista dalle Stelle) è una riflessione sul rapporto fra l’uomo e l’universo, una suggestiva performance che indaga tematiche sociali quali emigrazione, povertà, lavoro, corruzione…

Ginevra Di Marco interpreterà alcune delle più belle melodie di musica etnica e popolare che spaziano dai canti della Bretagna ai ritmi cileni, dalle sonorità albanesi e balcaniche ai brani dell’Italia del Sud, senza tralasciare i canti tradizionali della Toscana, terra di origine delle due interpreti. Alle canzoni si alterneranno i testi di approfondimento di Margherita Hack che con la loro attualità fanno da splendido contraltare alla forza vocale della ex vocalist dei Csi/Pgr, che dal 2004 ha intrapreso la carriera da solista. A cornice di questo spettacolo di parole e musica una suggestiva scenografia di luce.
Ginevra e Margherita, due donne, due stelle dell’arte e dell’astrofisica, introdurranno il pubblico nell’interstizio fra teatro-musica e scienza, in un viaggio fatto di luci ed ombre dell’animo umano, così come dell’universo.

Lo spettacolo avrà inizio alle ore 21.30. I biglietti (12 € intero – 8 € ridotto) saranno in vendita presso il Teatro Concordia da lunedì 23 a venerdì 27 agosto, dalle ore 13 alle 19; sabato 28 dalle ore 18 alle 21. Nelle stesse giornate sarà possibile effettuare la prenotazione telefonica dei biglietti, chiamando il teatro al numero 0549-883030.
I biglietti prenotati telefonicamente dovranno essere ritirati entro le ore 20.30 del giorno dello spettacolo.

Il Festival Teatrale della Cittadinanza Democratica di San Marino e la quarta edizione della Summer School – Teatro e Educazione alla Cittadinanza sono un progetto del Dipartimento della Formazione dell’Università di San Marino, in collaborazione con la Facoltà di Scienze della Formazione di Bologna e l’Ufficio Attività Sociali e Culturali della Repubblica di San Marino, con il patrocinio di quattro Segreterie di Stato e il sostegno della Fondazione San Marino.

 

ALTRE NOTIZIE SULLA MANIFESTAZIONE

 

Forse potrebbe interessarti anche:

Lascia un commento