Home Tempo LiberoEventi Amarborg, XVII Festa de Borg a Rimini: le Valigie narranti

Amarborg, XVII Festa de Borg a Rimini: le Valigie narranti

da Redazione

Amarborg, XVII Festa de Borg a Rimini: le Valigie narranti.

Tra le spettacolari Partenze e Arrivi celebrati nell’invaso del Ponte di Tiberio, per le vie e le piazze del Borgo vanno in scena tra sabato e domenica nove variazioni sul Tema dei migranti. Sempre all’interno di Amarborg, la Festa de Borg di Rimini.
 

 

VALIGIA NARRANTE IN VIA PADELLA
SABATO 4 SETTEMBRE DALLE 22.30
MELTING-POT SUITCASE DJ-SET

Folk Funk Superstarz
Grazie alle raffinate elaborazioni musicali dei “Folk Funk Superstarz” la musica emigra dall’America all’Europa perfettamente integrata alla cultura della gente di romagna. Il jazz, il funk, l’hip hop ed il liscio romagnolo, viaggiano sullo stesso binario fondendosi in un mix originale di musica e poesia che i Folk Funk Superstarz, propongono in una serata attraverso un esclusivo dj-set d’autore.

 

VALIGIA NARRANTE IN VIA CHIAVICA
SABATO 4 SETTEMBRE DALLE 22.00
VITE IN TRANSITO
Reading con Simona Matteini – attrice, Nicola Matteini – musicista, Black Dahlia – dj
Dal laboratorio di scrittura autobiografica “Verso di sé” un viaggio nelle vite di donne migranti. Simona Matteini estrae dai testi un percorso drammaturgico accompagnata dall’arpa di Nicola Matteini. La performance si ripete a intervalli di 15 minuti riempiti dalla musica selezionata da Black Dahlia.
www.viteintransito.wordpress.com

 

VALIGIA NARRANTE NELLA SALA 5X10 DI VIA FORZIERI
SABATO 4 SETTEMBRE E DOMENICA 5 SETTEMBRE – OGNI 15’ NO-STOP
‘MIGRA! LA RUOTA DELLA FORTUNA
di e con Maria Costantini
Un Gioco, un Destino, un viaggio: basta mettersi in ascolto per partire. Migrare è entrare col proprio corpo e il proprio destino in dimensioni nuove, opportunità da giocarsi giorno per giorno districandosi in un viaggio affascinante e insidioso.
Installazione interattiva, 10 persone ogni 15 minuti no-stop.

 


VALIGIA NARRANTE IN PIAZZA POZZETTO
SABATO 4 SETTEMBRE ORE 23.00
NOTE FELLINIANE

Appunti dal viaggio di un emigrante.
Concerto poetico liberamente ispirato al racconto “L’emigrante” di Nino Pedretti – a cura di Liana Mussoni. Fabrizio Flisi, pianoforte – Tiziano Paganelli, fisarmonica e flauto – Francesco Pesaresi, contrabbasso – Roberto Siroli, clarinetto e sax – Liana Mussoni, voce
Girovagando fra i film di Fellini si incontrano tante canzoni d’epoca che fanno tornare indietro nel tempo e immaginare… di salire a bordo di una nave transoceanica, magari il mitico Rex di Amarcord,

 

VALIGIA NARRANTE NELLA PIAZZA DELLA CHIESA DI SAN GIULIANO
SABATO 4 SETTEMBRE ORE 22.30
CON I GUANTONI NELLA VALIGIA
Accademia Arti Marziali
Via Oberdan, 34 – Rimini – Tel. 0541 21262 – Cell. 348 5842285
Le arti marziali sono fenomeno globale, ma anche radice culturale d ipopoli e civiltà. Con il fenomeno dell’immigrazione le arti marziali fecero parte di quel bagaglio etnico e di tradizione che ogni popolo portò con se – anche a Rimini – in modo segreto e quasi spirituale.
Durante la serata si susseguiranno esibizioni di arti marziali e sport da ring – organizzate dall’Accademia di Arti Marziali – tra cui Capoera Brasiliana con il Maestro Diego Ribeiro e il suo gruppo dell’Accademia, Taekwondo con dimostrazioni anche del settore giovanile, Tai Chi Chuan con il Maestro Cristallo e ancora performance di kickboxing, Submission e Valetudo e Lotta.

 

VALIGIA NARRANTE IN VIA TRAI
SABATO 4 SETTEMBRE ORE 22.30 e 23.30 / DOMENICA 5
SETTEMBRE ORE 21.30 e 22.30
TE CUENTO UN TANGO
Associazione Rimini Tango
La storia delle migrazioni è anche la storia della nascita di nuovi modelli espressivi e artistici nati dall’incontro e dalla fusione di culture lontane che i migranti hanno saputo avvicinare e far incontrare. Il tango è per antonomasia nel senso comune la musica e il ballo che più racconta la storia di queste fusioni epocali oltre che musicali.

 

VALIGIA NARRANTE NEL PARCO MARECCHIA
DOMENICA 5 SETTEMBRE ORE 21.30
I RACCONTI NELLA VALIGIA
di e con Niconote
La migrazione e il viaggio come esperienza che produce – ed è fatta di – memoria e racconto. Nella quiete scura del grande parco, una grande “tata” e la sua valigia piena di racconti, come quaderni di viaggio, immersa in un clima di comunicazione sottile, un percorso intimo, rituale ed evocativo: un momento unico per tutti coloro che si sentono piccoli viaggiatori dai 6 ai 90 anni.

 

VALIGIA NARRANTE IN VIA CHIAVICA
DOMENICA 5 SETTEMBRE prima parte ORE 21.30-22.00 /
seconda parte ore 22.45-23.15
IMMINGRATI!
Riflessioni sulla necessità di ricacciarli a casa loro ideazione e regia Francesco Tonti, in scena Alex Gabellini e Sara Galli, montaggio video Mauro Baratti, organizzazione Mariagrazia Cavallo, collaborazione al testo Lino Tonti, consulenza informatica Alessandro Valentini, produzione Compagnia dei Ciarlatani
Con questo lavoro s’intende creare un collage di suggestioni prendendo spunto dalla tv, dalla radio e dai racconti di chi l’immigrazione l’ha vissuta in prima persona o ne è stato testimone.

 

VALIGIA NARRANTE IN PIAZZA POZZETTO
DOMENICA 5 SETTEMBRE ORE 22.30
La Filodrammatica “Lele Marini” presenta
CIRCO FELLINI SHOW
ovvero Amarcord il “Teatrino della barafonda” Spettacolo filocomicopoetico ideato e diretto da Liana Mussoni Incursioni musicali di Fabrizio Flisi e Tiziano Paganelli
Il vecchio Borgo di S.Giuliano fa da cornice naturale a questo viaggio nella valigia dei sogni di un genio emigrante chiamato Federico Fellini, valigia che si apre come per incanto mostrando il suo “Teatrino della barafonda”. Le atmosfere de“Amarcord”, “La strada”, “Casanova”, “La dolce vita”, “Otto e mezzo”, rivivranno quindi attraverso improvvisazioni, degli eclettici attori della Filodrammatica “Lele Marini” che coinvolgeranno il pubblico.

VAI ALLO SPECIALE SULLA XVII FESTA DE BORG

Forse potrebbe interessarti anche:

Lascia un commento