Home FixingFixing Ciao Gianni

Ciao Gianni

da Redazione

Due anni fa la scomparsa del direttore di Fixing.

Il 19 marzo ricorre il secondo anno dell’anniversario della scomparsa di Gianni Di Pasquale, direttore di San Marino Fixing dal 1997, era entrato come redattore nel 1993. Sembra che sia passato veramente pochissimo tempo da quel tragico giorno e da quel sabato pieno di sole e vento, e di un’enorme commozione al cimitero di Rimini, dove tantissima gente era intervenuta per commemorarne la scomparsa. E Gianni così discreto, che percorreva la professione con il passo dell’intelligenza e della correttezza, ha lasciato dentro di noi un ricordo ancora fortissimo. Che si è trasformato nel lavoro quotidiano di redazione in un rigeneratore senso della responsabilità e della ricerca in questo mestiere. E’ un’eredità pesante quella che ci ha lasciato, ma di grande stimolo che ha portato tutti quelli che lavorano in questo giornale a cercare sempre il meglio da se stessi. Ecco questo è stato il grande regalo di Gianni: ci ha resi migliori. E questo non si dimenticherà mai. Ogni anno, familiari e amici, ci ritroviamo nella chiesa di Sorrivoli, per una riflessione collettiva intorno alla sua scomparsa e intorno a noi, a quello che siamo diventati, su come siamo cambiati. Questa rarissima occasione di autocoscienza, è un altro grande lascito che Gianni ha creato e del quale gli siamo debitori. Ciao, Gianni.

Forse potrebbe interessarti anche:

Lascia un commento