Home categorieCultura Chiude la Biennale di Venezia Antonio Lengua mostra per il Rientro

Chiude la Biennale di Venezia Antonio Lengua mostra per il Rientro

da Redazione

Sabato prossimo, 21 novembre, taglio del nastro per la mostra-blitz di Antonio Lengua, per celebrare nel modo più degno il "Rientro dalla Biennale". L’artista sammarinese esporrà le proprie opere dal 21 al 25 novembre a Dogana, alla Galleria Mart Arte Contemporanea di via 3 settembre 101/B. Tanti ospiti al taglio del nastro.

Il 22 novembre si concluderà ufficialmente la 53esima Esposizione Internazionale Biennale d’Arte di Venezia. Per celebrare degnamente il “Rientro” dalla Biennale, il pittore sammarinese Antonio Lengua ha programmato una breve mostra personale, dal 21 al 25 novembre a Dogana, presso la Galleria Mart Arte Contemporanea (via 3 settembre 101/B). Anche perché il rientro dalla Biennale di Venezia, la più importante vetrina artistica in Italia, è un momento da celebrare degnamente.
Per l’occasione saranno esposte le opere che sono state esposte a Venezia e non solo. L’ingresso è libero.

Antonio Lengua, esponente del neofuturismo, esprime la propria arte con linee scolpite, geometriche, e colori pieni e decisi. Al suo attivo vanta una lunghissima attività e mostre personali nel nord Europa – durante la sua lunga permanenza in Scandinavia – in tutta Italia e naturalmente a San Marino.
Il taglio del nastro di questo “Rientro dalla Biennale” è previsto per le ore 17 di sabato 21 novembre. La mostra ha il patrocinio della Segreteria di Stato per l’Istruzione e la Cultura, l’Università e le Politiche Giovanili.

Alla vernice saranno presenti il Segretario di Stato alla Cultura Romeo Morri, il Curatore della Biennale Valerio Pradal e il Commissario Leo Marino Morganti.

Forse potrebbe interessarti anche:

Lascia un commento